Categorie
Economia

Prestiti Findomestic ottobre 2016: i migliori finanziamenti personali online, come ottenerli?

Anche per il mese di ottobre Findomestic offre, a chiunque desideri avere un finanziamento, prestiti di un importo da 1.000 a 60.000€, con un Taeg e un Tan particolarmente convenienti. Ad esempio partendo da un prestito di 15.000€ vi sarà un Taeg fisso del 6,58% e un Tan al 6,39%.

Ma andiamo a vedere quali sono le principali offerte di Findomestic per questo mese.

Prestiti personali Findomestic, le offerte più convenienti

Per accedere alle convenienti occasioni di finanziamento offerte da Findomestic è necessario soddisfare i requisti richiesti: si dovrà avere un’età compresa tra i 18 e i 75 anni, un reddito dimostrabile, essere titolare di conto corrente bancario ed essere residente all’interno del territorio italiano.

L’azienda s’impegnerà per il completo finanziamento del progetto desiderato dal cliente. Inoltre non occorrerà cambiare banca, l’intera somma sarà erogata direttamente sul conto corrente personale già in possesso.

Per visualizzare l’elenco completo con tutti i dettagli consigliamo di visitare il sito Web ufficiale di Findomestic (QUI: http://www.findomestic.it/prestiti-personali/index.shtml).

I prestiti personali più importanti disponibili sono:

  • LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE

ristrutturazioni casa
– modifiche strutturali e architettonica interne ed esterne
– manutenzione ordinaria o straordinaria
– sostituzione cancelli, serramenti, porte
– acquisto piscina, vasca idromassaggio, doccia

  • I TUOI PROGETTI

– Corsi di qualsiasi livello e materia (compresa la scuola materna e l’asilo), recupero scolastico, specializzazione, master, lingue straniere
– Tutte le spese necessarie a organizzare matrimoni, anniversari di nozze (nozze d’oro, d’argento, di diamante), nascita e battesimo, feste di laurea, comunioni, cresime

  • ELETTRODOMESTICI

–  Elettrodomestici di ogni tipo
–  Hi-tech: decoder, impianti hi-fi, TV, smartphone, videocamere digitali, lettori multimediali (Ipod) e simili

  • PANNELLI SOLARI

– pannelli solari che generano acqua calda
– pannelli solari fotovoltaici che generano energia elettrica
– sistemi geotermici per il riscaldamento e raffreddamento
– impianti eolici
– impianto con biomasse, che ricavano energia da sostanze di origine animale e vegetale, non fossili

Come ottenere i finanziamenti Findomestic in modo comodo e veloce

Il Prestito Personale Findomestic è 100% online, basterà scegliere online la tua rata attraverso il simulatore finanziario, compilare la form con i tuoi dati, firmare online il contratto di finanziamento utilizzando il servizio di  Firma Digitale (VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=sRcBP0LtST4) e inviare i documenti necessari alla valutazione della tua richiesta.

Ecco il video completo caricato da Findomestic per aiutare il cliente con tutte le informazioni necessarie:

https://youtu.be/553luh9UAzU

 

Categorie
Cultura

Festa del cinema di Roma 2016: data inizio festival, ospiti presenti, prezzi dei biglietti e film in concorso

Anche quest’anno, presso l’auditorium Parco della Musica di Roma, si terrà l’undicesima edizione del festival del cinema della capitale. L’evento comincerà domani, giovedì 13 ottobre, e finirà il 23 dello stesso mese.

Ospiti presenti al Festival del cinema di Roma 2016 e lista film in concorso

Il festival sarà diretto da Antonio Monda e presieduto da Piera Detassis. Gli ospiti internazionali anche stavolta saranno tanti, a cominciare da Tom Hanks, che riceverà il Premio alla Carriera e presenterà il nuovo film diretto da Ron Howard (Inferno); ma anche Meryl Streep, Viggo Mortensen, Bernardo Bertolucci, Roberto Benigni, Oliver Stone, Don DeLillo, Paolo Conte, Jovanotti, Renzo Arbore, Michael Bublé e l’architetto Liebeskind.

Ecco la lista completa dei film in concorso al Festival del cinema di Roma 2016:

  • 7 minuti – Michele Placido
  • 7:19 – Jorge Michel Grau
  • Afterimage – Andrzej Wajda
  • Al final del túnel – Rodrigo Grand
  • Denial – Mick Jackson
  • Florence Foster – Jenkins Stephen Frears
  • Fritz Lang – Gordian Maugg
  • Goldstone – Ivan Sen
  • Immortality – Mehdi Fard Ghaderi
  • Into the Inferno – Werner Herzog
  • Irréprochable – Sébastien Marnier
  • La caja vacía – Claudia Sainte-Luce
  • La fille de Brest – Emmanuelle Bercot
  • La mujer del Animal – Víctor Gaviria
  • La última tarde – Joel Calero
  • Land of the Little People – Yaniv Berman
  • Lion – Garth Davis
  • Manchester by the Sea – Kenneth Lonergan
  • Maria per Roma – Karen Di Porto
  • Moonlight – Barry Jenkins
  • Naples ’44 – Francesco Patierno
  • Noces – Stephan Streker
  • Richard Linklater: Dream Is Destiny – Louis Black, Karen Bernstein
  • Snowden – Oliver Stone
  • Sole cuore amore – Daniele Vicari
  • Sword Master 3D – Derek Yee
  • The Accountant – Gavin O’Connor
  • The Birth of a Nation – Nate Parker
  • The Eagle Huntress – Otto Bell
  • The Hollars – John Krasinski
  • The Last Laugh – Ferne Pearlstein
  • The Long Excuse – Miwa Nishikawa
  • The Rolling Stones Olé Olé Olé!: A Trip Across Latin America – Paul Dugdale
  • The Secret Scripture – Jim Sheridan
  • Todo lo demás – Natalia Almada
  • Tramps – Adam Leon
  • Una – Benedict Andrews

Prezzi biglietti e agevolazioni

I biglietti per il festival sono acquistabili dal sito Web ufficiale (http://www.romacinemafest.it/), i prezzi ordinari sono di 30 euro per gli studenti di cinema e 90 euro per i professionisti del settore.

Ci sono, ovviamente, vari pacchetti-sconto e agevolazioni:

  • Sono previste riduzioni per enti legati alla Fondazione Cinema per Roma;
  • sconto del 10% sul prezzo del biglietto per chi ha dai 18 ai 26 anni e per gli over 65;
  • Pacchetti con sconto del 20% per l’acquisto di 2 biglietti della Sala Sinopoli, 2 biglietti della Sala Petrassi e 2 biglietti per il Teatro Studio;
  • sconto del 30% per l’acquisto di 3 biglietti per 3 diversi film con inizio entro le ore 18;
  • sconto del 25% per l’acquisto minimo di 3 biglietti per 3 proiezioni.

 

 

 

 

Categorie
Design

PlayStation VR 2016: come funziona e a cosa serve, prezzo in Italia su Amazon e data di uscita

Sony lancerà sul mercato, prima delle due nuove versioni di PS4,  l’attesissimo visore per la realtà virtuale: PlayStation VR. In questo modo l’azienda giapponese ha intenzione di cominciare una vera e propria lotta contro gli altri due visori già in commercio negli Stati Uniti d’America, Htc Vive e Oculus Rift. Ma andiamo a vedere nel dettaglio di cosa si tratta.

Sony pronta al lancio di PlayStation VR: ma cos’è? e come funziona?

Come già detto in precedenza, PlayStation VR è un visore per la realtà virtuale indossabile sul viso, che verrà applicato a PS4 (e in futuro anche alle nuove console Sony); inoltre il visore potrà essere impiegato anche per guardare film e altri contenuti multimediali.

Per evitare che, dopo l’acquisto, si abbiano difficoltà circa l’uso e l’installazione del dispositivo, Sony ha pubblicato preventivamente, sul canale ufficiale YouTube di PlayStation e sul sito Web, tre video tutorial, una vera e propria guida all’uso.

Nel primo video sono mostrati tutte i componenti inclusi all’interno della confezione, viene anche specificato che la Playstation Camera (la quale dovrà essere collegata ai vostri televisori) non sarà compresa nel prezzo della versione base di PlayStation VR.

Ecco dove guardarlo:

https://www.youtube.com/watch?v=wW8tPJQhNHo

Il secondo video è, invece, una guida completa per l’installazione del visore, con tutti i collegamenti da effettuare sia alla PS4 che alla vostra TV. Ecco dove guardarlo:

https://www.youtube.com/watch?v=A1npIGhYqMk

Il terzo ed ultimo video da gli ultimi consigli riguardo la corretta posizione da gioco e l’illuminazione dell’ambiente in cui si gioca; si consiglia di spegnere le lampade e chiudere le finestre, di giocare sempre seduti (perché più sicuro) e d’indossare cuffie (se si vuole) posizionandole solamente al di sopra del visore.

https://www.youtube.com/watch?v=0j6Yg3ddHkU

Data di uscita, prezzo e giochi compatibili

Il debutto sul mercato di Sony PlayStation VR è fissato per giovedì 13 ottobre 2016, ad un prezzo che parte da 399,99€ della versione base (senza camera) e arriva ai 440€ se si acquista la versione comprensiva di visore + camera.

Ecco alcuni dei titoli già aggiornati per essere compatibili alla realtà virtuale di PS VR:

  • Batman: Arkham VR (Warner Bros.)
  • Battlezone (Rebellion Developments)
  • Driveclub VR (SIE)
  • Bound (SIE)
  • Futuridium EP Deluxe (MixedBag)
  • Hatsune Miku: Project Diva X (Sega)
  • Hyper Void (INFramez)
  • Volume: Coda (Mike Bithell)
  • War Thunder (Gaijin Entertainment)
  • 100ft Robot Golf (No Goblin)
  • Ace Banana (Oasis Games)
  • The Assembly (nDreams)
  • EVE: Gunjack (CCP Games)
  • Harmonix Music VR (Harmonix)
  • Hatsune Miku: VR Future Live (Sega)
  • Headmaster (SIE)
  • Here They Lie (SIE)
  • Hulu (Hulu)
  • Hustle Kings VR (SIE)
  • Job Simulator (Owlchemy Studios)
  • Keep Talking and Nobody Explodes (Steel Crate Games)
  • Kismet (Psyop)
  • Littlstar VR Cinema (Little Star Media)
  • Mortal Blitz VR (Skonec Entertainment)
  • The Playroom VR (SIE)
  • Resident Evil 7 – Kitchen Teaser (Capcom)
  • Rez Infinite (Enhance Games) 
  • Rollercoaster Dreams (Bimboosoft)
  • SportsBarVR (Perilous Orbit)
  • Superhypercube (Polytron Corporation)
  • Super Stardust Ultra VR (SIE) 
  • Thumper (Drool) [Compatibile VR]
  • Tumble VR (SIE)
  • Vrideo (Vrideo)
  • Wayward Sky (Uber Entertainment)
  • Within (Within)
  • World War Toons Open Beta (Reload Studios) 
  • EVE: Valkyrie (CCP Games)
  • Loading Human: Chapter 1 (Maximum Games)
  • RIGS: Mechanized Combat League (SIE)
  • Rise of the Tomb Raider: Blood Ties (Square Enix)
  • Until Dawn: Rush of Blood (SIE)
Categorie
Design

Smartphone Google Pixel 2016: data di uscita in Italia, prezzo, caratteristiche, scheda tecnica e dove trovarlo

Categorie
Economia

Trading online ottobre 2016, la situazione: migliori broker con demo gratis, sicuri e legali

Sono sempre di più le persone che, al giorno d’oggi utilizzano il Trading Online (TOL),  un sistema finanziario che sfrutta Internet come mezzo per la compravendita, ma sono molti anche coloro che, in una prima fase, utilizzano demo gratuite per esercitarsi in questa tecnica. Andiamo a vedere di cosa si tratta e le migliori piattaforme che offrono demo gratis.

Demo gratis per Trading online: cosa sono

Usare una demo per il trading online può aiutare ad imparare alcune regole di mercato, infatti cominciando con l’utilizzare un account demo, un Trader può commerciare senza mettere soldi veri a rischio.

La modalità demo è assolutamente uguale ad una normale sessione di trading, con l’importante differenza che, invece di investire soldi reali, si investono dei soldi finti, in modo da escludere ogni possibile rischio. Inoltre usando una demo gratis si potranno testare nuove strategie di investimento (anche per i più esperti) e verificarne immediatamente l’efficacia.

Quindi, è consigliabile, fare trading online in demo per almeno 3-4 settimane (come consigliano su Il Corsivo Quotidiano nella sezione trading online opinioni, dove sono riportati i pareri degli utenti più esperti) provando diverse strategie e affinando giorno per giorno la vostra tecnica. Il soggetto potrà investire in maniera fittizia su azioni, valute ed altro e, quindi, fare esperienza sui vari mercati disponibili.

Migliori broker per ottenere un Conto Demo gratuito

Ci sono diversi modi per ottenere un conto demo nelle opzioni binarie, di solito sono offerte dalle piattaforme online dopo aver aperto un conto con primo deposito obbligatorio, ma ci sono alcuni casi in cui vengono messe a disposizione per chiunque voglia usufruirne.

Tra i tanti broker disponibili online, che permettono di aprire un conto Demo, il migliore è considerato Plus500; esso rappresenta il broker più conveniente in assoluto: zero commissioni, zero spese fisse, spread decisamente bassi. Inoltre, a coloro che vogliono operare con soldi veri ed effettuano un versamento, Plus500 accrediterà un bonus di benvenuto di ben 7.000 euro, mentre coloro che aprono un account senza versare nulla potranno beneficiare di un bonus di 25 euro.

24FX è un’altro importante broker forex, facile da usare, affidabile e sicuro; a coloro che aprono un account gratis garantisce un bonus iniziale di 10.000 euro. Altre piattaforme che ci sentiamo di consigliare sono:

  • 24option
  • Markets.com
  • eToro
  • Banc de Binary
  • AvaTrade

Tutte le piattaforme sopra citate, teniamo a chiarire, sono assolutamente legali e sicure, perciò in tutti questi casi potrete stare tranquilli al cento per cento e dedicarvi ai vostri investimenti, stando certi di trovare altrettanta serietà dall’altra parte.

Categorie
Lucania

Eventi Halloween 2016 a Roma, Milano, Napoli, Torino e Bologna: cosa fare?

Anche quest’anno sta per arrivare la “magica” (per gli appassionati) festa di Halloween e sono molti gli eventi organizzati in Italia per celebrare la notte del 31 ottobre. Una festa, Halloween, che ormai è riuscita ad essere accettata totalmente anche nel nostro paese, dopo anni di critiche, soprattutto derivanti dall’area vaticana.

Halloween 2016: cosa fare a Roma, Milano, Bologna…

Vi sono molti modi per passare magicamente la notte più horror dell’anno: dalle feste in maschera ai party a tema, fino ad arrivare al classico Trick or Treat (Dolcetto o scherzetto).

Partendo dalla capitale, è in programma per il 31 una serata a tema al ristorante Hell’s & Grill e un party in maschera (e tanto rock) al Circolo degli Artisti di Roma. A Milano, presso Corso Garibaldi, verranno premiate le migliori zucche decorate a mano e molti commercianti hanno aderito ad un “dolcetto o scherzetto” nei vari negozi; inoltre, il New Life Club, propone l’evento “Halloween Horror Party“.

A Grumello del Monte (Bg) sono stati organizzati, al Castello di Grumello, due eventi molto interessanti: sabato 29 ottobre gli adulti parteciperanno ad una cena con delitto, in cui tutti i partecipanti saranno travestiti e chiamati a risolvere un omicidio; domenica 30 ottobre i più piccoli saranno impegnati in una caccia al tesoro.

Sono molti gli eventi organizzati anche a Bologna per la ricorrenza del 31 ottobre:

  • il Quartiere Reno propone Halloween… mostri e fantasmi!;
  • il Quartiere Navile, invece, la festa di strada per la Notte Bianca di Halloween, che prevede in conclusione la premiazione del travestimento più bello;
  • un tour tematico all’interno città sotterranea, guidati dall’associazione Vitruvio.

Eventi in programma a Napoli e Torino

Napoli, invece, organizza due eventi importanti per la notte di Halloween:

  • presso il Maschio Angioino vi sarà “Fantasmi al Castello“, che permetterà ai partecipanti di visitare la Sala dell’Armeria, la Cappella, la Sala dei Baroni e le due sale del Museo;
  • secondo evento da non perdere è il tour organizzato da Insolitaguida tra i vicoli della città (Napoli un Fantasma in ogni vicolo), dove saranno raccontate leggende metropolitane in un ambiente mistico e pieno di folklore, guidati dalla tenue luce di una lanterna, i tour cominceranno Venerdì 30 ottobre e proseguiranno fino alla domenica.

A Torino, invece, in Piazza Castello, comincerà una caccia alle streghe dalle ore 18.00 del 31 ottobre, l’evento costerà 10€ e i partecipanti dovranno travestirsi oppure indossare una maschera.

 

Categorie
Cultura

Neruda, il nuovo film di Pablo Larrain: data di uscita in italia, trama, cast e video trailer

Neruda, nuova opera del cileno Pablo Larrain – la più grande promessa del cinema contemporaneo – arriverà anche in Italia, prima del recentissimo Jackie, che è stato presentato in concorso alla 73ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Il film sarà proiettato, secondo i programmi, dal 13 ottobre, ma, purtroppo, soltanto in un cinema italiano: il Nazionale di Torino; per ora non si hanno informazioni riguardo altre sale cinematografiche italiane che lo proietteranno.

“Neruda” di Pablo Larrain: la trama e l’accoglienza di critica e pubblico

Neruda“, il quinto lungometraggio diretto da Pablo Larrain, è stato scritto da Guillermo Calderón e prodotto dalla 20th Century Fox. Il film è stato presentato nella sezione Quinzaine des Réalisateurs al festival di Cannes del 2016, il 13 Maggio 2016 viene distribuito nelle sale cilene, l’11 Agosto 2016 in quelle statunitensi, mentre in Francia è programmata l’uscita al cinema per Gennaio 2017.

Il protagonista del film è, ovviamente, Pablo Neruda, grande poeta e Senatore cileno. Il film è ambientato nel 1948 e racconta del tentato arresto di Pablo Neruda, a seguito dalle sue feroci critiche verso il presidente Gonzalez Videla, reo d’aver tradito il partito comunista alleandosi con gli USA. Neruda scappa con la moglie rifugiandosi in esilio e, nel frattempo, scrive la sua importantissima opera letteraria: “Canto General”; questa situazione genererà non poco scalpore tra gli intellettuali dell’Europa di allora, che si mobiliteranno per la libertà di Neruda (egli diventerà un’icona di libertà e una leggenda della letteratura di ogni tempo).

Ovviamente, il grande regista cileno non si limita ad affrontare il biopic, ma, partendo da un personaggio (da una biografia) importante, riesce comunque a svincolarsi dai canoni del genere e ad imprimere, come sempre, il suo marchio estetico e narrativo. L’accoglienza da parte della critica e del pubblico nei confronti del film è stata abbastanza positiva, basti pensare che su Rotten Tomatoes gli è stato assegnato il 100% di recensioni positive (qui: https://www.rottentomatoes.com/m/771443208/#contentReviews).

Cast completo e video trailer in italiano

Il cast è composto da:

  • Luis Gnecco (Pablo Neruda)
  • Gael García Bernal (il prefetto Oscar Peluchoneau che darà la caccia al poeta)
  • Alfredo Castro (il presidente Gabriel González Videla)
  • Mercedes Morán (Delia del Carril)
  • Diego Muñoz
  • Pablo Derqui (Víctor Pey)
  • Michael Silva (Àlvaro Jara)
  • Jaime Vadell (Jorge Alessandri)
  • Marcelo Alonso (Pepe Rodriguez)
  • Francisco Reyes
  • Alejandro Goic (Jorge Bellett)
  • Emilio Gutièrrez Caba (Pablo Picasso)

Ecco dov’è possibile guardare il trailer del film in italiano: