Barrette Mars e altre ritirate in molti Paesi a causa del ritrovamento di plastica in una confezione

2 anni ago Redazione Commenti disabilitati su Barrette Mars e altre ritirate in molti Paesi a causa del ritrovamento di plastica in una confezione

Un grave danno economico e di immagine è quello che ha colpito l’azienda Americana proprietaria del marchio Mars ma anche di diversi altri, a causa del ritiro dalla distribuzione e dai punti vendita delle barrette per via del ritrovamento, in Germania di un pezzo di plastica in una confezione. Le barrette interessate al ritiro sono Mars e Snickers, in tutte le versioni e Milky Way e Celebrations in alcune versioni soltanto.

I lotti interessati al ritiro sono quelli con scadenza tra il 19 giugno 2016 e l’8 gennaio 2017. Il responsabile aziendale ha spiegato che l’ampiezza dei lotti in ritiro è stata così voluta in modo da garantire che nessun altro pezzo in commercio possa presentare problemi analoghi a quello che ne ha provocato il ritiro. L’azienda non ha specificato il numero complessivo di barrette interessate al ritiro. Molti sono i Paesi interessati dal provvedimento: Italia, Germania, Olanda, Francia, Belgio, Spagna e Gran Bretagna.

L’entità del ritiro è molto severa, considerando che il problema si è evidenziato su una sola barretta Mars e solo in Germania. Le barrette in questione vengono prodotte nello stabilimento di Viersen, in Germania, ad un ritmo di 10 milioni di pezzi al giorno.