Birra con il diserbante. E’ allarme per molte marche famose anche nel nostro Paese

2 anni ago Redazione Commenti disabilitati su Birra con il diserbante. E’ allarme per molte marche famose anche nel nostro Paese

Dalla Germania giungono notizie tutt’altro che rassicuranti per gli amanti della birra: da analisi effettuate su molte marche di birra, è risultata la presenza di un diserbante, il glifosato, in quantità variabile tra 0,46 e 29,74 microgrammi per litro. Non esiste una quantità limite determinata per quanto riguarda la birra ma per l’acqua potabile, questa sostanza non può essere superiore a 0,1microgrammi per litro.

La pericolosità della sostanza è evidente, anche perché secondo l’agenzia internazionale per la ricerca contro il cancro, il glifosato è sospettato di essere cancerogeno. Le marche di birra in cui il diserbante è stato trovato, sono molto conosciute soprattutto da chi frequenta Pub e Birrerie: Beck’s, Paulaner, Warsteiner, Knombacher, Oettinger, Bitburger, Veltins, Hasseroeder, Radeberger, Erdinger, Augustiner, Franziskaner, Konig Pilsener e Jever.

L’istituto federale per la valutazione dei rischi ha però rassicurato dichiarando che affinché le persone possano avere danni dall’ingestione di diserbante in queste quantità, si dovrebbero bere circa 1000 litri di birra al giorno. Di certo, se mai fosse possibile berne così tanta, si morirebbe di cirrosi prima che per il diserbante.