Cancro e metastasi: trovato il tallone d’Achille dei tumori nelle cellule tumorali

1 anno ago Redazione Commenti disabilitati su Cancro e metastasi: trovato il tallone d’Achille dei tumori nelle cellule tumorali

Scoperto il tallone d’Achille dei tumori nelle cellule tumorali? Ecco lo studio e la scoperta. Dalla University College di Londra arriva la notizia che l’umanità ha tanto atteso: è stato scoperto quello che pare essere il punto debole dei tumori, quello che consentirebbe la vera cura a livello genetico. La sensazionalità della scoperta è evidente. Si aprirebbe la strada alla soluzione di quella che certamente è la patologia più pericolosa e diffusa al giorno d’oggi, il cancro. In poche parole, che però hanno significato decenni di ricerche da parte degli scienziati, il nostro sistema immunitario produce delle cellule in grado di riconoscere le cellule indifferenziate dei tumori e neutralizzarle ma molte volte restano inattivate dagli stessi tumori che hanno armi contro le nostre difese.

Ora è stata scoperta un’alterazione genetica nelle cellule tumorali che sarebbe alla base dell’efficacia di queste armi. Intervenire su queste alterazioni significa togliere i proiettili dalle armi del cancro, mantenendo, invece, attive le nostre difese. Fino ad oggi, si andavano a cercare le sostanze che all’interno dei vari tumori di volta in volta, rendevano i tumori inattaccabili dal nostro organismo.

Ora si è scoperta l’origine di tutte quelle sostanze, è come essere riusciti a risalire alla casa del capo dell’organizzazione criminale, anziché inseguire i vari criminali. Neutralizzato il ”capo”, è più facile eliminare tutti gli altri, perché restano con armi inutili in mano. Il futuro porterà a terapie efficaci mirate e personalizzate, basate sulla genetica invece che sulla chemio.