Categorie
Cultura

Chiatta: cosa significa e sinonimi, uso del termine e contrari

La lingua italiana è un vero e proprio patrimonio, un tesoro da custodire con estrema cura e dedizione. Conoscerne i molteplici vocaboli, permette di appropriarsi di un linguaggio forbito e di arricchire la propria comunicazione. Le parole italiane sono spesso usate in molteplici contesti, a seconda dei quali assumono differenti significati. Una delle parole che riveste un ruolo polivalente nella lingua italiana, è sicuramente il termine “chiatta”. Vediamo insieme cosa significa e quali sono le sue varianti e i suoi contrari.

Chiatta: i molteplici significati della parola

Il termine “chiatta” è uno di quei vocaboli italiani che possono assumere diversi significati. Infatti, il dizionario più illustre della lingua italiana, il Treccani, offre una chiara visione d’insieme del termine.

Con la parola chiatta nella nostra lingua, infatti, si fa in genere riferimento a un tipo di galleggiante dalle notevoli dimensioni, realizzato con materiali quali legno o acciaio e che può assumere una forma tondeggiante oppure appuntita. Lo stesso termine è utilizzato in senso più generalizzato per indicare un barcone che trasporta persone.

Oltre a questo significato molto conosciuto nel linguaggio comune, il termine “chiatta” assume un’accezione diversa in base al contesto, soprattutto in riferimento alla lingua dialettale.

In napoletano, infatti, con questa parola si è soliti indicare una persona robusta, con evidenti chili di troppo. In questo caso, quindi, il termine è identificabile con un altro di uso popolare, divenendo sinonimo di grasso.

La lingua italiana offre nei suoi dialetti molteplici varianti dello stesso vocabolo. In altre forme dialettali, ad esempio, “chiatta” può indicare qualcosa dalla forma piatta e schiacciata.

Chiatta: sinonimi e contrari

In base ai vari significati attribuiti alla parola “chiatta”, possiamo trovare diversi sinonimi che li rappresentano, ossia parole che ne richiamano il senso, mantenendo fede al significato. Cogliendoli tutti, possiamo elencare i sinonimi del termine chiatta in:

  • Barcone
  • Zattera
  • Nave
  • Imbarcazione
  •  Bastimento
  •  Piattaforma
  • Grasso
  •  Robusto
  • Sovrappeso
  •  Traghetto
  • Piatto
  • Schiacciato
  • Rotondo
  • Tondeggiante

Oltre a questi sinonimi, ossia parole alternative che richiamano i significati attribuiti al termine “chiatta” anche nelle forme dialettali, possiamo trovare alcuni contrari, ossia vocaboli che ne indicano il senso completamente opposto. Tra questi, i più comuni sono:

  • Longilineo
  • Magro
  • Normopeso
  • Gonfiato
  • Sollevato
  • Sporgente
  • Rialzato
  • Sovralzato

La lingua italiana: un vero patrimonio

La lingua italiana è un baluardo di estrema importanza, un segno tangibile di un patrimonio culturale ricco, che ha subito nel tempo l’influenza dei popoli che ne hanno gettato le basi.

La nostra lingua, infatti, racconta le influenze del nostro passato e racchiude la storia del nostro Paese. Per queste ragioni, la lingua italiana è tra le più forbite in termini di vocaboli, grazie a una preziosa offerta di parole che a seconda dei contesti in cui sono adoperati, possono assumere dei significati diversi.

Il termine “chiatta”, che in genere indica uno specifico tipo di imbarcazione, rientra tra le parole dal significato polivalente, quindi deve essere contestualizzato. Soprattutto nelle varianti dialettali, infatti, il termine trova diversi spunti davvero interessanti, che sono arricchiti dall’uso di sinonimi ma anche contrari, ossia parole di senso completamente opposto.