Come imparare l’inglese facilmente da casa

10 mesi ago Morgana Commenti disabilitati su Come imparare l’inglese facilmente da casa

L‘inglese è la lingua ufficiale parlata in tutto il Mondo e non saperla, sembra quasi impossibile ai giorni nostri. Grazie agli strumenti di tecnologia avanzata che si possono ottenere e le capacità di apprendimento medie di ognuno, imparare l’inglese direttamente a casa, come autodidatti è possibile.

La regola generale, prima di buttarsi in questo nuovo obiettivo è senza dubbio la costanza e il crederci realmente: imparare una lingua straniera è divertente ma allo stesso tempo impegnativo. Inoltre, se non ci sono alcune basi di grammatica, potrebbe essere più difficile, ma ci sono comunque delle regole base e degli aiuti validi al fine di conoscere al meglio la lingua inglese.

Consigli per imparare l’inglese da casa

Se non si ha la possibilità di poter andare a fare una vacanza in Inghilterra, bisogna seguire alcuni semplici step al fine di imparare al meglio la lingua ufficiale inglese, sentendosi sicuri del risultato.

Prima di iniziare, se mancano le basi di informatica, il consiglio è di acquistare un libro apposito o di scaricare una app sul proprio smarphone che illustri, quelle che sono le basi, tempi verbali e costruzione della frase.

Successivamente, optare per queste forme di insegnamento divertenti ma molto efficaci:

  1. prima di tutto è utile entrare nell’atmosfera British, guardando film direttamente in lingua originale. I primi tempi si potranno tenere i sottotitoli in italiano mentre con il passare del tempo, questi andranno tolti. Se il cervello è “obbligato” a comprendere una nuova lingua, sarà facilissimo abituarlo a farlo in questo modo
  2. stessa cosa con l’ascolto della propria musica preferita, optando per canzoni inglesi (non americane, in quanto lo slang è differente). Comprendere il testo significa leggerlo in lingua originale, tradurlo e ripeterlo nella testa capendone il significato
  3. scaricare sul proprio smartphone le app che possono aiutare nell’insegnamento dell’inglese. Sono molte ed adatte ad ogni tipologia di grado, da quello base sino al professionale avanzato
  4. iscriversi ai web site appositi, dove c’è la possibilità di chattare “scambiandosi” la propria lingua di origine. Esempio: chattare con un ragazzo di Londra in lingua inglese per mezz’ora, comporterà fare la stessa cosa  in italiano. Facile e divertente
  5. tradurre mentalmente ogni oggetto che è visibile in quel momento, allenando il cervello a pensare in inglese e non in italiano. Esempio: se si ha davanti un semplice tavolo, pensare alla sua traduzione immediata “table”

Spiegare come imparare l’inglese è molto più difficile che farlo direttamente, dal salotto della propria casa, ma sempre con controllo e costanza.