Come scegliere la racchetta da paddle migliore

1 mese ago Claudia Commenti disabilitati su Come scegliere la racchetta da paddle migliore

Il Paddle tennis è uno sport in cui si utilizzano una racchetta e una palla. Ideato nel 1898, negli Stati Uniti, da Frank Beal. Si pratica sullo stecco campo da gioco del tennis classico, ma la racchetta usata è più piccola e la palla più soffice.

Le regole del gioco

In una partita si gioca a coppie, dove una delle riceve e l’altra serve. Il giocatore al servizio deve posizionarsi nell’area diagonale opposta a quella della battuta e far rimbalzare la palla a terra, prima di colpirla nella direzione di chi riceve.

La palla non deve rimbalzare due volte a terra e non deve toccare né la maglia di metallo, né le pareti della parte avversaria. I giocatori possono respingere la palla al volo (fatta eccezione che per risposta alla battuta avversaria) e possono colpire anche le pareti della propria area di campo.

Il punteggio aumenta mano a mano che la coppia che ha segnato continua a fare punti:

  • con il primo punto, il punteggio è di quindici;

  • il secondo punto, si ottiene il punteggio di trenta;

  • con il terzo punto, si sale al punteggio di quaranta;

  • chi arriva al quarto punto vince il gioco.

Come scegliere la racchetta giusta

Per sapere con quali criteri scegliere la racchetta, bisogna tenere conto delle caratteristiche del proprio gioco.

Il profilo della racchetta è al massimo di trentotto millimetri, e lo spessore può variare a seconda dell’impatto con il quale si colpisce la palla. Il piatto (o faccia) della racchetta cambia il modo di colpire la palla a seconda della sua forma e del materiale di cui è composto.

Il grip, ovvero l’impugnatura, è una delle parti più importanti da considerare quando si sceglie la racchetta, perché la sua massima presa influenza anche il modo di colpire la palla. In questo caso, dipende molto dall’abilità e dall’esperienza del giocatore, e lo stesso vale per il peso: per una donna il peso deve rientrare da un minimo di 355 ad un massimo di 370 grammi, mentre un uomo può scegliere racchetta che pesa dai 370 ai 385 grammi.

Una racchetta troppo leggera durerà di meno e colpirà in maniera più lenta la palla, mentre una più pesante, a lungo andare, potrebbe provocare delle lesioni al gomito, al polso o alla spalla.

Per qualsiasi dubbio, è bene farsi consigliare dal proprio istruttore, da un esperto del settore o da chi vende attrezzature sportive.