Componenti del personal computer: quali sono?

2 mesi ago Serena B. Commenti disabilitati su Componenti del personal computer: quali sono?

Se state cercando di comprendere nel dettaglio quali componenti si susseguono all’interno di un personal computer vi trovate nel posto giusto. Avvicinarsi al mondo dell’informatica richiede specifiche conoscenze tecniche, partendo dalle basi più semplici come le componenti di realizzazione dei personal computer. La base delle struttura interne all’interno di Mac, Pc e Notebook rimangono praticamente le stesse, poiché a cambiare sono le funzionalità e i sistemi operativi interni. Andiamo quindi a scoprire quali sono i componenti interni dei quali necessita un personal computer per funzionare al meglio.

Caratteristiche tecniche

Quando si parla di personal computer e degli elementi specifici interni è importante conoscere e apprendere la funzionalità di ogni struttura. Gli elementi essenziali che permettono a un computer di funzionare sono: la scheda madre, chiamata anche Motherboard, il processore centrale CPU, la memoria RAM, l’alimentatore di corrente, il disco rigido o l’hard disk, le periferiche di interfacciamento, la scheda video, il case e il monitor. Tra gli elementi aggiuntivi possono trovarsi anche una scheda audio, l’unità CD/DVD ROM, periferiche extra come la stampante, la webcam e lo scanner, le casse audio.

Funzionamento delle specifiche essenziali di un PC

La scheda madre di un personal computer si dimostra una delle componenti più essenziali, in grado di permettere la comunicazione tra le varie parti, andando ad acquisire la corrente grazie ai circuiti integrati. Quando la scheda madre subisce danni importanti il personal computer viene compromesso inevitabilmente, rappresentando il cuore centrale del sistema. Il processore, CPU, rappresenta invece il motore del computer, indispensabile per la coordinazione e l’elaborazione dei dati.

Il chip del processore va a stabilirsi sull’alloggiamento dello zoccolo della scheda madre, sopra al quale viene aggiunto un dissipatore aggiuntivo per raffreddare il sistema. L’alimentatore elettrico serve invece a raddrizzare la corrente e la tensioni proveniente dall’ingresso principale, disponibile in diverse tipologie a seconda dei PC. La memoria RAM permette l’accesso ai dati memorizzati all’interno del personal computer sotto la medesima tipologia di accesso. Prestazioni più alte della memoria RAM vanno quindi ad aumentare anche le funzionalità del dispositivo utilizzato.

L’hard disk, o disco rigido, rappresenta la memoria di massa grazie alla quale compiere operazioni di scrittura e lettura, rappresentando la memoria dei dati di un PC, ossia la parte che viene generalmente recuperata anche quando il dispositivo cessa di funzionare. La scheda video permette la visualizzazione di tutti i puntini luminosi  tramite il monitor del PC stesso, grazie alla presenza del chip grafico. Tastiera e mouse consentono di utilizzare il personal computer tramite l’immissione di input, mentre il monitor rappresenta la periferica essenziale di visualizzazione. Il case consiste invece nell’involucro esterno di tutte le varianti dei computer, il quale racchiude le componenti degli alloggi centrali.