Categorie
Economia

Exchange Kraken, l’app ufficiale per comprare i Bitcoin

Exchange Kraken è una dei più famosi e utilizzati exchange per acquistare Bitcoin considerato dagli utenti affidabile e funzionale. L’Exchange Kraken è infatti al quarto posto nel mondo tra gli exchange per volume di capitali secondo Coinmarketcap, che è il portale di riferimento mondiale. Infatti il suo volume di scambio ammonta a 286 milioni di dollari, appena al di sotto di Binance e Coinbase Pro.

Questo ormai famosissimo exchange nasce nel 2011, e da allora la sua ascesa è stata lenta ma costante. La sede principale è in California, a San Francisco. Il suo punto di forza è probabilmente il fatto che la creazione di un account per comprare Bitcoin è un processo molto facile e veloce, infatti pare che nel giro di 10 minuti si possa già essere attivi e comprare i primi Bitcoin.

Altro punto a favore di Kraken sono le basse commissioni, accompagnate da molte diverse funzionalità e da una buona sicurezza. Un aspetto da non sottovalutare è anche il fatto che il sito di Kraken è disponibile anche in lingua italiana, permettendo così anche ad utenti che non hanno troppa dimestichezza con le lingue straniere e in particolar modo con l’inglese, di poterlo utilizzare con facilità.

I servizi offerti da Kraken

La piattaforma di trading online offerta da kraken è adatta forse più a trader più esperti che ai principianti, e permette di utilizzare spot e trading con margine. Gli investimenti e le identità sono protetti da sistemi di sicurezza avanzati e un team di esperti è disponibile 24 ore su 24 per scongiurare qualsiasi tipo di attacco.

Gli scambi sono ad alta liquidità e avvengono in maniera rapida e piuttosto semplice al prezzo desiderato dal trader. Per quanto riguarda la questione commissione che tanto interessa gli investitori, quelli che fanno maggiori operazioni sono i più agevolati ed esse, in generale, partono dallo 0%.

Criptovalute e metodi di pagamento disponibili con Exchange Kraken

Le valute accettate per i depositi sono il Dollaro Americano (USD), l’Euro (EUR) e il Dollaro Canadese. Depositi e prelievi vengono fatti tramite bonifici bancari nazionali e internazionali, SEPA e SWIFT, con tempistiche che vanno da uno a 5 giorni lavorativi. Utilizzando la maggior parte delle criptovalute accettate il deposito è gratuito.

Commissioni

Kraken ha a quanto pare tra le commissioni più basse nell’ambiente degli Exchange Bitcoin. Esse dipendono da quanti scambi vengono fatti negli ultimi 30 giorni, più se ne fanno e più si risparmia. In generale esse ammontano a:

  • dallo 0,26% allo 0,06% per commissioni di negoziazione spot.
  • dallo 0,2% allo 0% per intervallo di trading con Stablecoin.
  • dallo 0,36% allo 0,2% sulla dark pool.

Recensioni ed opinioni su Kraken

Consultando le recensioni di Kraken presenti sul web, si incontrano diversi e disparati pareri a riguardo, come un po’ per tutto ciò che viene recensito su internet dopotutto. Ciò che viene lamentato maggiormente da chi utilizza questo exchange è il fatto che l’assistenza clienti non brilla per rapidità di risposta, e ciò vale anche per la verifica iniziale dell’account.

Ovviamente questo non vuol dire che Kraken sia una truffa o non vada utilizzato, ma semplicemente che oltre ai pregi legati alla facilità di utilizzo e alle basse commissioni, esso presenta anche dei difetti. C’è però da sottolineare che questi problemi di assistenza sono legati soprattutto al settore italiano, che è ancora di relativamente recente introduzione e che quindi non può ancora contare su un gran numero di personale.

Infatti, se si osservano recensioni non provenienti dall’Italia, queste sono in gran parte positive e vanno comunque a considerare Kraken come un buon exchange per acquistare Bitcoin.

C’è sempre da tenere presente che le opinioni espresse sul web sono ovviamente soggettive, e che l’esperienza con questo exchange deve essere valutata sulla base delle proprie esigenze e non sulle esperienze altrui.