Fascia dimagrante: funziona davvero? Caratteristiche e recensioni

3 settimane ago Valentina Commenti disabilitati su Fascia dimagrante: funziona davvero? Caratteristiche e recensioni

La fascia dimagrante è uno strumento a cui fanno ricorso molte donne, ma anche alcuni uomini, per avere una vita snella e dei fianchi da urlo, raggiungendo uno degli obiettivi tanto ambiti da molti. Sicuramente non basta utilizzare una fascia dimagrante per raggiungere tale obiettivo, in quanto è sempre opportuno seguire una buona dieta e fare allenamento. Nei prossimi paragrafi vedremo insieme come funziona la fascia dimagrante e quali siano le sue caratteristiche.

Come funziona

Il funzionamento della fascia dimagrante non è discutibile. Questo infatti si basa sullo sfruttamento della produzione di calore che il nostro corpo produce normalmente, che verrà incrementato nell’area dove viene applicata la fascia, aumentando così anche i livelli metabolici del nostro organismo. Infatti andando ad aumentare la nostra temperatura corporea.

L’organismo dovrà bruciare più energie per mantenerla costante e proprio in questo modo, il nostro organismo va a bruciare in modo più rapido le calorie ed i grassi di riserva del nostro corpo. Esistono in commercio diverse tipologie di fasce dimagranti, tutte però che si basano sullo stesso principio di funzionamento.

Le fasce dimagranti maggiormente richieste e vendute sono in particolare quelle da applicare sulla zona della pancia, dei fianchi, della vita e della schiena. Se si pensa alle fasce dimagranti, infatti, viene subito da pensare a quelle di tipo addominale, anche se in realtà ne esistono altri tipi dedicate a zone come le gambe o le braccia.

Caratteristiche

La fascia dimagrante si può comodamente indossare sotto ai propri indumenti, sia durante le attività di vita quotidiana, sia durante l’allenamento. Questa va applicata direttamente sulla pelle e solitamente, per allacciarla è fornita di velcro piuttosto che di gancetti appositi. Se la vostra preoccupazione è quella di poter bagnare i vestiti con il sudore, visto che l’azione della fascia farà sudare la vostra pelle nella zona su cui è applicata; potete stare certi che questo non accadrà.

La fascia snellente è infatti creata appositamente con un materiale che non permette al sudore di attraversare i tessuti e di bagnare quindi i vostri indumenti. Per avere dei buoni risultati attraverso l’utilizzo di una fascia dimagrante, è opportuno utilizzarla almeno tre volte a settimana per due ore.

Ovviamente, come ho già precedentemente accennato, non si può pensare di utilizzare la fascia dimagrante come sostituto di una dieta sana ed equilibrata e una buona dose di attività fisica, al contrario, la combinazione di queste cose con l’utilizzo della fascia, vi permetterà di ottenere ottimi risultati.

Recensioni

Ciò che si può dedurre dalle opinioni di coloro che hanno fatto personalmente esperienza della fascia dimagrante, è che sicuramente questa sia un ottimo strumento per il dimagrimento. La fascia dimagrante è infatti uno strumento sicuro in quanto, come abbiamo già detto, non fa altro che sfruttare il calore naturalmente prodotto dal nostro corpo per favorire il dimagrimento.

Per far sì che questo avvenga è però necessario che noi mettiamo il nostro corpo nelle condizioni di produrre calore e per questo, è importante fare dell’attività fisica ad esempio camminare, correre, andare in bicicletta. La fascia dimagrante è quindi utilizzabile da chiunque desideri avere un aiuto maggiore nella fase di dimagrimento, anche se rimane non adatta per coloro che hanno un addome rilassato tendente verso il basso.