Gli animali più grandi in assoluto: quali sono?

7 mesi ago Valentina Commenti disabilitati su Gli animali più grandi in assoluto: quali sono?

Siete curiosi di scoprire quali siano, tra le innumerevoli diverse specie animali presenti al mondo, quelli che in assoluto superano tutti gli altri per le loro mastodontiche dimensioni? Allora siete nel posto che fa al caso vostro! Qui di seguito infatti vi saranno mostrate quelle che sono le specie animali più grandi presenti al mondo e per ognuna di esse, vi saranno mostrate le principali caratteristiche.

Animali giganteschi

Pensando alle svariatissime specie animali esistenti, spesso ci capita di rimanere a bocca aperta quando ci rendiamo conto delle mastodontiche dimensioni di alcuni di essi. Alcuni animali in particolare, sono talmente tanto grandi che ci risulta difficile riuscire a pensare che possano esistere davvero in natura. Molti si stupiscono di fronte alla grandezza di un orso, di un ippopotamo, piuttosto che di un rinoceronte;  che effettivamente sono animali di una notevolissima grandezza, ma che ciò nonostante non rientrano nella classifica degli animali più grandi presenti al mondo.

Gli animali più grandi

Qui di seguito, potrete finalmente scoprire realmente quali sono gli animali più grandi presenti al mondo, venendo inoltre a conoscenza delle loro principali caratteristiche. L’animale più grande in assoluto presente al mondo è senza ombra di dubbio la balenottera azzurra, che raggiunge normalmente i 33 metri di lunghezza. Si tratta di un cetaceo misticete e proprio per questo, essa non è dotata di denti; ciò vuol dire che pur essendo l’animale più grande del mondo, questo si nutre solamente di krill. Al secondo posto, tra gli animali più grandi al mondo, possiamo invece trovare la balenottera comune, che può raggiunge addirittura i 27 metri circa di lunghezza. Anche la balenottera appartiene all’ordine dei cetacei e per questo motivo, si nutre anch’essa di krill e di piccolissimi pesci, che inghiottisce insieme all’acqua, dilatando la sua regione golare. La balenottera nuota molto velocemente, raggiungendo la velocità di 30 km/h. Al terzo posto tra gli animali più grandi, vi è invece lo squalo balena. Si tratta della tipologia di squalo più grande in assoluto e appartenendo alla famiglia degli squali, il suo aspetto è molto simile a quello di questi ultimi. Ciò nonostante, lo squalo balena si presenta con una corporatura più larga rispetto a quella di un altro squalo, oltre che essere anche appiattito sulla parte del dorso e con una bocca molto più ampia rispetto a quella degli altri squali. Una delle particolarità di questo animale è quella di avere la pelle spessa circa 14 cm, per cui la sua pelle è tra le più spesse presenti nel regno animale. Nonostante l’aspetto dello squalo balena possa apparire piuttosto inquietante, questo animale in realtà non è affatto pericoloso poiché si nutre principalmente di plancton. Infine, al quarto posto tra gli animali più grandi al mondo vi è il calamaro gigante. Questo si nutre principalmente di pesci che vivono sui fondali marini e di altre tipologie di calamari più piccole di lui. Il calamaro gigante afferra la preda con i suoi tentacoli, facendo presa con le ventose presenti su di essi, portandola poi verso il suo becco, dotato di una lingua dentata, con la quale sminuzza la preda prima che questa raggiunga l’esofago.