Categorie
Sport

Junior Dos Santos: biografia, età, curiosità e vittorie

Junior Dos Santos Almeida è un campione di arti marziali miste di 36 anni, nato a Cacador, un comune brasiliano, il 30 gennaio del 1984. La sua passione per le arti marziali miste inizia in giovane età.

Infatti, Junior Dos Santos a soli 21 anni debutta come professionista in diverse federazioni brasiliane, disputando molti incontri con grandi campioni e raggiungendo degli ottimi risultati. La determinazione, la forza e l’energia di Junior Dos Santos sono elementi imprescindibili del suo successo. La velocità dei movimenti e la capacità di anticipare le mosse degli avversari, hanno reso Junior Dos Santos un vero campione, che sa farsi valere in ogni match.

Junior Dos Santos: la carriera e le vittorie di un campione

Junior Dos Santos è un campione di boxe e arti marziali miste, dotato di un’incredibile tecnica basata sulla velocità dei movimenti e la precisione dei colpi elargiti. Non solo, Junior de Santos è abilissimo a schivare i suoi avversari, a non abbassare mai la guardia e a vincere controllandone le mosse.

La sua carriera è costernata da incontri, match in cui Junior Dos Santos riesce a far emergere tutta la sua passione per le arti marziali miste. A soli 21 anni, disputando diversi incontri in alcune federazioni brasiliane come Mo Team League e Minotauro Fights, vince ben sei incontri su sette, affermando tutta la sua capacità tecnica.

Il suo percorso non conosce ostacoli e Junior Dos Santos fa ingresso nei pesi massimi nella UFC, l’Ultimate Fighting Championship 90, battendo in un valido KO Fabricio Werdum, un esperto di arti marziali miste nonché grande rivale. In UFC 95 ottiene un’altra importante vittoria contro Stefan Struve e nell’ UFC 103 mette al tappeto Mirko Filipovic, un ex ufficiale di polizia nonché esperto di arti marziali miste.

Il 7 agosto del 2010 Junior Dos Santos disputa un altro importantissimo match nella UFC 117, in cui lotta contro Roy Nelson. L’incontro è avvincente, poichè si tratta del momento decisivo in cui si gioca la possibilità di divenire il primo sfidante al titolo dei pesi massimi. Junior Dos Santos riesce a vincere in modo inesorabile, ma nel tempo la sorte segna il suo destino.

L’infortunio di Cain Velasquez, un wrestler ed esperto di arti marziali, portano Junior Dos Santos a divenire allenatore nel programma The ultimate fighter, trasmesso su una rete americana. Il suo team ottiene la meglio sugli avversari e diviene campione indiscusso.

Il 29 dicembre 2012 Junior Dos Santos e Velasquez, suo avversario di sempre, disputano il match di rivincita. Qui Velasquez ottiene la sua vittoria su Dos Santos, impossessandosi nuovamente della sua cintura. Nel 2013 un altro incontro tra i due segna nuovamente la vittoria di Dos Santos sul suo sfidante.

Negli anni Junior Dos Santos accumula molte vittorie. Un altro importante traguardo è quello del 2019, quando batte Derrick Lewis, ottenendo la terza vittoria consecutiva nel campionato UFC.

Junior Dos Santos è un esperto di arti marziali: la sua carriera è quella di un vero campione che con sacrificio, determinazione e caparbietà è riuscito a ottenere ottimi risultati durante il suo percorso professionale, che è tuttora in corso.