La colazione salata: fa bene? Come farla?

4 settimane ago Valentina Commenti disabilitati su La colazione salata: fa bene? Come farla?

Pur non essendo un’abitudine di molti italiani quella di prediligere il salato a colazione, questa potrebbe essere un’ottima soluzione per coloro che non amano particolarmente il dolce e che per questo, tendono a saltare la colazione. Nei prossimi paragrafi vi sarà mostrato perché fare la colazione salata sia una buona scelta ed inoltre, vi saranno mostrati dei semplici esempi di colazione salata che potreste comodamente preparare a casa. 

La colazione salata fa bene?

Come ho già precedentemente detto, la maggior parte delle persone preferisce gustare una colazione dolce piuttosto che salata. Ciò nonostante, esiste una più piccola parte di persone che non amano il dolce, oppure che hanno dei problemi di salute per i quali non possono mangiarlo e proprio per questo, per loro sarebbe buona cosa prendere l’abitudine di mangiare salato a colazione. Molti preferiscono proprio saltare il pasto della colazione, poiché mangiando sempre le stesse cose, cose brioches, biscotti, latte, caffè, te, merendine o torte fatte in casa, si sono stancati di questo pasto, che in realtà è estremamente importante per tutti.

Anche in questo caso, potrebbe essere una buona soluzione introdurre l’abitudine di assumere una colazione salata, per spezzare la routine e ricominciare ad apprezzare la colazione. Inoltre, è stato confermato dai medici che in realtà una colazione sana ed adeguata dovrebbe comprendere anche le proteine e proprio per questo, la colazione salata è ancor più sana di quella dolce. 

Come fare la colazione salata

Il timore di molte persone che vorrebbero provare a fare la colazione salata, è quello di dover impiegare troppo tempo nella preparazione di questa, oppure ancora quello di non sapere esattamente cosa potrebbe essere sano ed adeguato per una colazione. In realtà preparare una colazione salata è più semplice di quanto possa sembrare. Esistono infatti delle semplicissime pietanze, veloci da realizzare, che sono ottime per introdurre il salato a colazione e godervi a pieno questo importantissimo pasto.

Tra gli ingredienti più utilizzati nelle colazioni salate troviamo il pane, l’olio, le uova, la frittata, la focaccia, il prosciutto e torte salate con le verdure. Ad esempio, per provare a fare una colazione salata estremamente semplice da realizzare, con un sapore non troppo forte, ma allo stesso tempo nutriente al punto giusto e con il giusto apporto calorico, basterebbe mangiare pane e olio. In questo caso sarebbe buona cosa prediligere del pane integrale o il pane nero, che è facilmente digeribile, sul quale versare dell’olio extravergine d’oliva. Si può inoltre scegliere se mangiare il pane soffice e fresco, piuttosto che tostato, in base al proprio gusto personale.

Un’altra semplicissima e veloce variante per fare un’ottima colazione salata da leccarsi i baffi è quella del pane e formaggio. In questo caso la scelta del formaggio dipende dei propri gusti personali, infatti si potrà scegliere del Parmigiano, del Grana Padano, oppure un formaggio morbido e spalmabile come la robiola o lo stracchino, o ancora si può scegliere del pecorino stagionato. Infine, per gli amanti delle uova, invece, una colazione super sana e nutriente potrebbe essere un uovo alla coque, accompagnato da del pane tostato o da dei crostini di pane.