Lettera a Babbo Natale: è importante per i piccoli

1 mese ago Morgana Commenti disabilitati su Lettera a Babbo Natale: è importante per i piccoli

Natale è alle porte e si comincia un piccolo countdown per quanto riguarda la corsa ai regali e come accontentare i bambini, soprattutto. La letterina a Babbo Natale è una tradizione che non deve mancare, anche nel mondo moderno dove i bambini amano la tecnologia e non sembrano più inclini a questo modo antico di anni.

Ma come rendere l’esperienza dei bambini, magica?  Facile, ci vuole fantasia, voglia di ridere e avere ben chiari i desideri dei propri bambini. Prima di tutto la letterina di Babbo Natale deve essere scritta su fogli di carta, la tecnologia in questo caso deve essere abbandonata. Penna nera, carta profumata e tanta fantasia.

Un’atmosfera serena, non solo fatto di alberi di natale e presepi, ma anche calore – musica e qualche gioco che invogli i bambini a stare nella stanza con voi e scrivere la famosa letterina.

Anche se sono bambini non devono essere bloccati ma lasciati liberi, anche se alcune delle loro richieste possono sembrare esagerate. La loro fantasia deve essere lasciata in libertà e fate loro scrivere quello che desiderano.

Arricchite la richiesta anche con dei disegni vari dei bambini, sicuramente Babbo Natale sarà contento di questo omaggio. Mantenete per quanto possibile la tradizione: è utile per un bambino avere la percezione che questi doni siano portati effettivamente dal Re del Natale e non che sia tutta una farsa.

La lettera può essere spedita con tanto di francobollo, proprio alla casa di Babbo Natale, per rendere l’esperienza unica e ancora più veritiera.

Fate conoscere il profumo della carta, la meraviglia di scrivere a mano una lettera e la bellezza di spedirla ad una cassetta della posta: non sembra ma ultimamente tutto questo sta scomparendo e queste nuove generazioni non conosceranno mai queste piccole gioie.