Categorie
Salute

Mandorle: fanno ingrassare? Calorie, proprietà e controindicazioni

Le mandorle sono considerate un ottimo spuntino o un ottimo ingrediente in cucina per la preparazione di piatti sia dolci che salati. Questo frutto che può essere consumato sia fresco che secco, dispone di diverse proprietà benefiche per il nostro organismo e proprio per questo viene spesso consigliato di introdurlo nella propria dieta quotidiana.

Nei prossimi paragrafi andremo a scoprire insieme quali siano i benefici apportati dalle mandorle al nostro organismo, quale sia il loro apporto calorico e quindi, scopriremo se questo frutto fa ingrassare oppure no.

Proprietà e calorie:

E’ piuttosto risaputo che le mandorle, consumate sia fresche sia secche, contengano un gran numero di sostanze nutritive estremamente utili e benefiche per il nostro organismo. Le mandorle infatti sono ricche di calcio, di acidi grassi che aiutano a contrastare o a prevenire le malattie cardiovascolari e l’osteoporosi; inoltre queste contengono anche ferro, magnesio, potassio, fibre e diverse vitamine utili al nostro corpo. Tutto ciò fa delle mandorle un vero toccasana ed un ottimo energizzante per il nostro corpo.

Fanno ingrassare? Calorie in esse presenti

E’ molto diffusa l’idea che consumare mandorle possa far ingrassare, ma questo non è del tutto vero. Come abbiamo già visto infatti le mandorle hanno diverse proprietà benefiche per il nostro corpo e proprio per questo motivo, introdurle nella nostra dieta quotidiana può essere un’ottima soluzione per degli spuntini energizzanti e salutari. Detto ciò, come la maggior parte degli alimenti, anche le mandorle devono essere consumate con moderazione, senza esagerare con le quantità, così che queste non creino alcun problema al nostro organismo e non ci facciano ingrassare. Essendo infatti le mandorle un frutto piuttosto calorico, consumarne una quantità esagerata potrebbe provocare un accumulo di grassi nel nostro corpo e proprio per questo, è importante consumarne una razione equilibrata. Se si vogliono consumare mandorle quotidianamente, la giusta quantità da assumere affinché queste possano avere un riscontro positivo sul nostro organismo è di circa 30g al giorno, ovvero 15 mandorle circa. Se consumate in questo modo, le mandorle possono divenire vostre grandi alleate anche all’interno di una dieta dimagrante. Queste infatti sono molto ricche di fibre e povere di zuccheri, cosa che permette loro di indurre facilmente senso di sazietà. Infine è importante ricordare anche che le mandorle liberano una scarsa dose di insulina, riuscendo così a ridurre in modo importante la sensazione di fame.