Ponte Immacolata 2016: cosa fare e dove andare in Toscana, Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto

6 mesi ago Anna Santoriello Commenti disabilitati su Ponte Immacolata 2016: cosa fare e dove andare in Toscana, Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto

Il 2016 ci offre la possibilità di godere di ben 4 giorni di ponte tra giovedì 8 dicembre, ovvero la festa dell‘Immacolata, e domenica 11: occasione perfetta per partire e visitare i numerosi mercatini di Natale sparsi in tutta Italia.

Immacolata 2016: cosa fare in Toscana e Lombardia

In Toscana, a Firenze dall’8 all’11 dicembre potrete visitare la Fierucola dell’Immacolata, il Mercatino di cose antiche , usate e modernariato a Impruneta, godere della fiera degli Antichi Sapori di Toscana a Lastra a Signa, andare a vedere i meravigliosi presepi nelle marginette a Pescaglia in provicia di Lucca. Ed ancora, girare tra le bancarelle del Mercatino di Natale di Pisa, partecipare alla manifestazione Natale alle Logge di Montepulciano o alla Festa natalizia di Castiglione d’Orcia in provincia di Siena.

In Lombardia, il ponte dell’Immacolata rappresenta una vera e propria festa: incontri in piazza, riti religiosi e mercatini di Natale la fanno da padroni.
Visitate i Mercatini di Natale di Cislago nella suggestiva piazza Toti: curiosando tra gli stand troverete prodotti eccezionali tipici dell’artigianato locale.
Vi sono poi quelli di Milano centro, precisamente a Paullo tra piazza Berlinguer e piazza della Biblioteca e quello di Ostiano tra piazza Cavour e Via Garibaldi.

Ponte dell’Immacolata 2016: dove andare in Trentino Alto Adige e Veneto

Il Trentino Alto Adige, durante le festività natalizie, è un’esperienza da non perdere: ogni anno migliaia di turisti si riversano nelle strade delle principali città della regione per passeggiare tra le tradizionali bancarelle in legno. I mercatini di Bolzano e Trento sono da sempre i più affollati, ma a Merano e Levico è possibile approfittare delle rilassanti e caratteristiche terme, e delle vicine piste da sci.
Ed ancora Rovereto, Bressanone e Brunico vi aspettano per regalarvi emozioni uniche.

In Veneto, ed in particolare a Castello di Godego, in provincia di Treviso, l’8 dicembre fin dalle prime ore del giorno potrete girare tra le tante bancarelle di artigiani e coltivatori a km 0.
Il punto ristoro della manifestazione vi riscalderà durante tutta la giornata con caffè e cioccolata calda, the e vin brulè. Di pomeriggio i bambini potranno incontrare Babbo Natale in persona e consegnargli la loro letterina. E a fine giornata, tutti sul trenino che attraversa la città.
Dall’8 al 11 dicembre, a Verona si tiene la consueta Festa del Mandorlato durante la quale si omaggia il tipico dolce di quelle zone, ovvero il Mandorlato: degustazioni, mostre e spettacoli musicali vi intratterranno fino all’arrivo dei zampognari.