Prestiti personali online: ecco il social lending di Smartika

2 anni ago Redazione Commenti disabilitati su Prestiti personali online: ecco il social lending di Smartika

Chi intende ricevere un finanziamento deve generalmente ricorrere alle banche o alle società di finanziamento, gli istituti autorizzati ad erogare delle somme di denaro a privati, famiglie ed imprese. Le prime funzionano come una sorta di intermediari, in quanto possono custodire e far fruttare importi depositati dai risparmiatori, che poi saranno reintrodotti nel sistema economico proprio grazie ai mutui e ai prestiti personali.

Diversamente dagli istituti bancari, le società finanziarie non sono autorizzate a ricevere capitale dall’esterno, tuttavia possono concedere prestiti di diverse entità. Entrambe gli enti creditizi richiedono indietro le somme prestate maggiorate dagli interessi, offrendo dei piani di ammortamento più o meno lunghi e flessibili. In realtà, oltre a queste due realtà del panorama finanziario, occorre citare la modalità del social lending, altresì conosciuta come “peer-to-peer lending”: la piattaforma di prestito di Smartika ne è un esempio.

Smartika si presenta come un’alternativa a banche e finanziarie, sia per il meccanismo di gestione del denaro, sia per le prestazioni fornite ai clienti, che di solito sono caratterizzate da tassi di interesse più convenienti della media. Con il sistema del social lending, un risparmiatore può decidere di depositare un capitale, che sarà diviso in micro-importi destinati a costruire prestiti da erogare ad altri utenti. In questo modo, in caso di insolvenza nel saldo delle rate, il rischio corso dagli investitori è minimo.

Al momento del versamento, il risparmiatore può inoltre decidere la tipologia del destinatario del prestito, in virtù di un meccanismo che mette in relazione domanda e offerta. Al momento, i tassi d’interesse per chi intende ricevere un prestito si attestano sul 5,60%. Questa percentuale si applica a somme che vanno da un minimo di 1000 euro fino ad un massimo di 15 mila euro, da restituire scegliendo un piano da 12 a 48 mesi. Per quel che riguarda i risparmiatori, si potranno guadagnare dei profitti sulle somme depositate ad un tasso del 6,50% lordo. Uno dei vantaggi di Smartika è la sua immediatezza e la sua affidabilità: gli utenti possono accedere ai servizi direttamente dal sito internet ufficiale, mentre la sicurezza delle prestazioni è garantita dalla licenza erogata dalla da Banca d’Italia.