Quali libri comprare ai bambini della scuola primaria

2 settimane ago Redazione online Commenti disabilitati su Quali libri comprare ai bambini della scuola primaria

Oltre ai libri di scuola, è bene comprare ai bambini della scuola primaria, ovvero dai sei ai dieci anni, dei testi da leggere, che siano agli inizi oppure che già sappiano leggere, per svariate ragioni.

Libri per bambini che hanno iniziato a leggere da poco

Non è insolito che, in alcune scuole materne, si insegni l’alfabeto ai bambini di cinque anni. Dai sei anni, si può spingerli a leggere in modo che diventi a piacere. Per i bambini della prima elementare, è bene scegliere dei testi con lettere grandi ed immagini.

In tutte le librerie e le librerie ci sono delle sezioni dedicate ai bambini, divise per fasce d’età, e si può scegliere secondo i gusti dei proprio bambini.

Tra quelli più consigliati per i bambini dai sei ai nove anni, ci sono sicuramente i libri di Geronimo Stilton, soprattutto la serie de Nel Regno della Fantasia, scritti da Elisabetta Dami. Il protagonista di questi libri è, per l’appunto, il topo Geronimo Stilton, un roditore colto (nonché laureato) e che di professione fa il giornalista, affiancato da diversi personaggi.

Non mancano nemmeno i libri tratti da film e cartoni animati e, per la scuola, possono essere particolarmente indicati i testi della collana “I Grandissimi”, pubblicate dalle Edizioni Elle, ovvero delle biografie per i più piccoli di grandi personaggi, come Alessandro Magno, Rita Levi Montalcini, Martin Luther King e molti altri.

I classici

Sono molti i libri che si possono regalare ai bambini che cominciano a leggere, ma tra le letture consigliate non si possono escludere i classici, in edizioni per ragazzi.

Tra quelli che appassionano di più i ragazzi, si possono elencare:

  • Robinson Crusoe, di Daniel De Foe;
  • Il giro del mondo in 80 giorni, di Jules Verne;
  • Le avventure di Tom Sawyer, di Mark Twain;
  • Cuore, di Edmondo de Amicis;
  • L’isola del tesoro, di Robert Louis Stevenson;
  • Le avventure di Peter Pan, di James Matthew Barrie;
  • Le tigri di Monpracem, di Emilio Salgari;
  • Robin Hood, di Alexander Dumas (ma se ne possono trovare anche versioni di altri autori).

Per quanto riguarda le ragazze, un classico che non può non piacere è Piccole Donne, di Louisa May Alcott, che narra le vicende delle sorelle March, oppure Alice nel paese delle meraviglie, di Lewis Caroll, o Heidi, di Johanna Spyri.

Molti di questi testi citati, sono noti ai bambini perché alla base della maggior parte di essi, sono stati realizzati diversi cartoni animati.