Quali sono i migliori siti di scommesse AAMS

8 mesi ago Redazione online Commenti disabilitati su Quali sono i migliori siti di scommesse AAMS

Nella sola Napoli nel 2018 sono stati spesi quasi 1 miliardo di euro in scommesse. A Roma si parla di quasi mezzo miliardo di euro in scommesse sportive, nei primi 11 mesi del 2018. Sono questi i numeri di un settore che non accenna ad arrestare la sua crescita, un trend che dura ormai da molti anni.

Ma mentre il settore delle scommesse continua ad espandersi sia online sia offline cresce anche l’esigenza di sicurezza e tutela per gli scommettitori, virtuali o reali che siano. Per tutelarsi lo scommettitore ha una sola alternativa, quella di trovare i migliori bookmakers online al fine di garantire la propria sicurezza e l’ambiente ideale di scommessa.

Tuttavia trovare questo ambiente non è una cosa semplice e molti utenti alla fine si ritrovano spaesati e confusi. Per questo abbiamo messo insieme alcuni consigli fondamentali tratti dal sito di riferimento del settore, ossia www.bookmakersaams.eu , così da poter riconoscere quali sono i migliori siti di scommesse AAMS, ovvero quelli che sono in possesso della licenza rilasciata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

I bookmaker regolamentati: sono questi i migliori?

La risposta è assolutamente si e l’indizio principale per affermarlo è che ottenere la licenza AAMS è cosa complessa, anzi davvero molto difficile. Il punto è che per ottenere licenza è necessario rispettare molte regole ed essere in possesso dei requisiti legali, oltre che passare un serie molto lunga di controlli e revisione dei conti.

Nel prosieguo di questa indagine presentiamo brevemente i bookmaker AAMS che sono risultati offrire il migliore servizio per opinione degli utenti e per la reputazione che da anni riscuotono. Intanto offriamo una serie di caratteristiche che un bookmaker dovrebbe avere per essere riconosciuto di qualità:

  1. Una reputazione autorevole: a fare la differenza nel settore dei siti di betting è proprio la reputazione e al giorno d’oggi verificare una reputazione è semplicissimo. Se si hanno dubbi sull’operato di un bookmaker basta recarsi su uno dei suoi profili social per vedere cosa ne pensano le persone e sapere dunque se è conveniente o affidabile.
  2. Un servizio clienti all’altezza: per fare in modo da avere l’esperienza di scommessa sia piacevole e sempre confortevole c’è bisogno che l’assistenza clienti offerta dal sito di betting sia di alto livello e professionale, non si deve mai avere la sensazione che i problemi con il proprio account di qualsiasi natura non vengano risolti.
  3. Licenze e autorizzazioni: prima di affidarsi a qualsiasi bookmaker è fondamentale verificare che abbia in regola le autorizzazioni, per farlo basta controllare il numero di licenza sul sito dell’AAMS che è facilissimo da controllare.

Alcuni dei migliori bookmaker

Tra i bookmaker disponibili online ce ne sono almeno 2 che vengono molto apprezzati e questi sono:

  • William Hill: si tratta di un bookmaker con licenza AAMS che è arrivato in Italia nel 2012 allo scopo di diventare uno dei migliori del settore.
  • Betflag: altro bookmaker di spessore è anche Betflag che garantisce ai suoi utenti grandi bonus scommesse e un’esperienza di betting di assoluto livello.

Per conoscere maggiori dettagli riguardo a questi bookmaker sarà semplicemente necessario leggere le loro recensioni. Per concludere ricordiamo sempre di scommettere responsabilmente a prescindere dal bookmaker che si sceglie.