Smettere di fumare: consigli per farcela

5 mesi ago Valentina Commenti disabilitati su Smettere di fumare: consigli per farcela

Volete riuscire a smettere di fumare, ma non sapete come poter fare? Allora vi trovate nel posto che fa al vostro caso! Qui di seguito infatti vi saranno forniti dei semplici ma efficaci consigli, che vi permetteranno di allontanarvi definitivamente dal brutto vizio del fumo, dandovi la possibilità di dare spazio alla vostra salute, evitando di incorrere in gravi rischi.

La difficoltà nello smettere di fumare

Il fumo è uno dei vizi più pericolosi e più diffusi tra le persone ed allo stesso tempo, è uno dei vizi dai quali è più difficile allontanarsi, in quanto la nicotina essendo una sostanza psico attiva, crea dipendenza in chi ne fa uso. Sicuramente, in base a quante sigarette una persona fuma quotidianamente, potrà essere più o meno difficile smettere di fumare. Per chi fuma molto, sarà più difficile riuscire a smettere di fumare e proprio per questo, potrebbe essergli utile ridurre gradualmente il numero di sigarette che fuma quotidianamente. In ogni caso, siano tante o poche le sigarette che una persona fuma nell’arco della giornata, per potersi allontanare da questo vizio serve una grande forza di volontà, che vi permetterà di resistere alla tentazione, così che le sigarette diventino per voi solo un vago ricordo.

Semplici consigli per smettere di fumare

Sicuramente smettere di fumare richiede un grande impegno da parte di chi vuole togliersi questo brutto vizio. Proprio per questo, è opportuno scegliere il momento più adatto per intraprendere questa decisione. Se si è molto stressati o emotivamente deboli, sarà molto difficile se non impossibile riuscire a smettere di fumare. Trovare un momento piuttosto tranquillo, come le ferie o un periodo della propria vita in cui non si hanno particolari preoccupazioni, è il punto di partenza per allontanarsi dall’abitudine del fumo. Per chi ha un carattere piuttosto debole e cedevole alle tentazioni, allora è sconsigliato cercare di diminuire gradualmente il numero di sigarette che quotidianamente si fumano. Questo infatti, se non siete abbastanza determinati, vi porterà a non riuscire mai a smettere totalmente di fumare, arrendendovi così a questo vizio. E’ inoltre molto importante eliminare quelle abitudini che ciascun fumatore, collega automaticamente all’atto di fumare una sigaretta. Molti ad esempio fumano in modo automatico dopo aver bevuto un caffè; in questo caso, sarà opportuno smettere di bere caffè, eliminando così la tentazione legata ad una determinata abitudine. Un altro aspetto da non sottovalutare quando si vuole smettere di fumare, è quello di tenere in casa oggetti che rimandino il pensiero al fumo. é quindi necessario eliminare tutti questi oggetti, come posa cenere, pacchetti di sigarette ed accendini, che vi potrebbero indurre in tentazione. Infine, un ultimo consiglio che vi può allontanare dal fumo, è quello di fare attività fisica quando la tentazione prende il sopravvento su di voi. Fare una corsetta, una passeggiata o un giro in bicicletta, vi permetterà di sfogare la tensione e di distogliere il pensiero dal desiderio di fumare una sigaretta.