Categorie
Cultura

Stipendio maresciallo finanza: a quanto ammonta? Come ci si diventa?

Molto spesso vi è parecchia confusione riguardo al fatto di quali siano i requisiti e le procedure necessarie per diventare maresciallo di finanza ed allo stesso tempo, la curiosità di molte persone è proprio quella di capire a quanto possa ammontare lo stipendio di una persona che svolge tale professione. Nei prossimi articoli cercheremo di fare chiarezza su questi punti, andando ad analizzare i requisiti richiesti per diventare maresciallo di finanza e lo stipendio che questo percepisce lungo il percorso della sua carriera. 

Requisiti per diventare maresciallo di finanza

Per poter divenire maresciallo di finanza, è obbligatoriamente necessario partecipare al concorso apposito. Si tratta di un concorso pubblico ed aperto ai giovani di entrambi i sessi che si trovano in possesso di determinati requisiti anagrafici, psico-fisici e socio-culturali. Tra questi requisiti, i principali sono: la cittadinanza italiana, il godimento dei diritti civili e politici, il compimento del 17° anno di età e in non superamento del 26° anno d’età ed infine, il possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado. Bisogna poi inoltre sapere che per partecipare al concorso, coloro che aspirano a diventare marescialli di finanza devono accedere ad un iter composto da diverse prove, che devono essere superate con successo. Queste prove sono volte a esaminare la preparazione del giovane in diversi ambiti: lo stato di salute, la preparazione fisica, ma anche quella culturale. Per divenire marescialli di finanza è dunque necessario superare diverse fasi di reclutamento, che sono: prova preliminare, prova scritta di composizione italiana, prove di efficienza fisica, accertamento dell’idoneità psico-fisica, accertamento dell’idoneità attitudinale, prova orale di cultura generale, prova facoltativa di una lingua estera e prova facoltativa di informatica. E’ dunque necessario superare ogni prova per passare a quella successiva, infatti solo coloro che spereranno tutte le prove con un buon punteggio potranno aspirare a divenire marescialli di finanza. 

Stipendio di un maresciallo di finanza

All’inizio della loro carriera, quando si trovano ancora nella fase di formazione ed addestramento presso la Scuola Sottoufficiali, il maresciallo ancora allievo percepisce uno stipendio di 800-900 euro mensili, oltre che avere garantito vitto e alloggio presso la Scuola. Dopo sei mesi di addestramento e formazione vi è la Cerimonia delle Fiamme, durante la quale gli allievi Marescialli ricevono i gradi (chiamati anche fiamme) e da questo momento in poi, percepiscono uno stipendio di circa 1200 euro al mese. Alla fine del secondo anno di servizio, lo stipendio aumenta ulteriormente in quanto viene acquisito il Grado di Maresciallo, raggiungendo così una somma di 1400-1500 euro al mese. Infine, si può affermare che lo stipendio di un Maresciallo di finanza aumenta ulteriormente con l’aumentare degli anni di servizio.