Terrore a bordo della stazione spaziale ISS: gli astronauti si trovano all’improvviso davanti un gorilla

2 anni ago Redazione Commenti disabilitati su Terrore a bordo della stazione spaziale ISS: gli astronauti si trovano all’improvviso davanti un gorilla

Bisogna immaginare l’ambiente della stazione spaziale in cui vivono gli astronauti: un ambiente asettico, minimalista, tolte le sofisticate apparecchiature necessarie, poco spazio in cui muoversi, tanto che la convivenza non è sempre facile. In questo ambito, l’astronauta britannico Tim Peake stava svolgendole sue attività di routine quando è stato distratto da una sagoma assolutamente inconsueta e inaspettata: si è trovato improvvisamente davanti un gorilla, sbucato dalla stiva di carico.

Spaventatissimo ha cercato di sottrarsi alla bestia e anche i suoi colleghi hanno vissuto attimi di terrore; come si può capire, non esistono spazi di fuga e trovarsi a lottare e convivere con un gorilla in quelle condizioni è una cosa assolutamente improponibile.

La domanda immediata che si affacciata alle loro menti è stata: ”Ma come ha fatto ad arrivare qua”? La risposta è arrivata subito: Il comandante Scott Kelly, aveva di nascosto indossato un costume da gorilla, veramente realistico, inviatogli con l’ultimo carico dal fratello, anch’egli astronauta. Lo scherzo è riuscito molto bene.