Ti piace il cioccolato? Fa bene al cervello e all’intelligenza

2 anni ago Redazione Commenti disabilitati su Ti piace il cioccolato? Fa bene al cervello e all’intelligenza

Ti preoccupi sempre mentre mangi il cioccolato fondente o al latte , del peso o altro? Non temere, il cioccolato fondente e al latte rende più intelligenti, rafforza il cervello e le arterie. L’ottima notizia arriva dagli ultimi studi effettuati da ricercatori australiano i quali confermano l’importanza del consumare il cioccolato settimanalmente, ovviamente facendo bene alla nostra intelligenza, chi non lo vorrebbe?

Lo studio della University of South Austrialia ci domostra che mangiare almeno una volta alla settimana il cioccolato migliora la funzione cognitiva del cervello, ma tutto questo grazie ai flavonoidi che fanno parte della famiglia degli antiossidanti che scientificamente provato fanno bene al cervello umano.

I test dei ricercatori si sono svolti su un campione di 968 persone di eta compresa tra i 23 e 89 anni. E’ stato dimostrato che il Cioccolate fondente sia il migliore per il nostro cervello ma non di meno anche quello al latte. Dai test effettuati che sono durati tre anni, proprio per capire l’efficenza a lungo termine , hanno dimostrato miglioramenti sulle capacità cognitive nei rapporti di vita quotidiana, lavorativa etc.

Il risultato degi ricercatori australiani è ottimo , pubblicato anche sulla rivista Appetite, si potrebbe risolvere il problema del deficit con il passare degli anni andando verso la vecchiaia. In questo modo, mangiando il Cioccolato che sia fondente o al latte, migliorerebbe la funzione cognitiva del cervello, impedendo di invecchaire in fretta.

Un altro studio precedente a questo per quanto riguarda il Cioccolato fondente ha dimostrato che grazie ai polifenoli, il cioccolato puo rendere migliore anche la funzione cardiocircolatoria e aiuta le persone colpite da malattie arteriose a camminare più veloci. nei soggetti che mangiano il cioccolato il livello di acido nitrico è più alto, quindi si aumenta il flusso sanguigno.