Categorie
Cucina

Torta crudista: ecco le migliori ricette

Le torte crudiste sono tutte quelle torte per la cui preparazione non è necessaria la cottura e che al loro interno, non contengono alcun ingrediente cotto. Nella maggior parte dei casi, inoltre, le torte crudiste sono allo stesso tempo anche vegan, per cui non contengono ingredienti di origine animale. Nei prossimi paragrafi vedremo alcune ricette per preparare delle torte crudiste, che potrete realizzare comodamente da casa in poco tempo. 

Cheesecake al limone

Per realizzare questa ricetta sono necessari i seguenti ingredienti:

  • 180 g di biscotti secchi
  • 100 g di burro
  • 250 g di yogurt al limone
  • 250 g di panna fresca
  • 20 g di zucchero di canna a velo

Per preparare la cheesecake al limone come prima cosa sarà necessario far sciogliere il burro in un pentolino, o se siete più comodi anche nel forno a microonde. Una volta sciolto il burro, dovrete porre i biscotti secchi in una bustina per alimenti, chiuderla e procedere triturandoli con un mattarello. Una volta triturati i biscotti, questi dovranno essere posti in una ciotola, dove dovrete aggiungere la scorza di un limone grattata ed il burro fuso. A questo punto potrete iniziare ad amalgamare insieme tali ingredienti. Una volta amalgamati gli ingredienti dovrete foderare con della carta forno uno stampo con cerniera o fondo estraibile e adagiarci sopra il composto ottenuto, livellandolo con una spatola. A questo punto riponete il tutto in frigorifero per un quarto d’ora circa. Nel frattempo dovrete mettere lo yogurt, lo zucchero setacciato e la buccia di un limone grattugiata in una terrina ed amalgamare bene il tutto. Una volta amalgamati bene gli ingredienti, procedete montando la panna. Una vota montata la panna potrete aggiungere ad essa lo yogurt, amalgamando il tutto con lenti movimenti circolari dal basso verso l’alto. A questo punto potrete prendere la base di biscotti precedentemente realizzata e farcirla con il composto appena ottenuto. Infine riponete il tutto in frigorifero per tre o quattro ore, dopo di che la cheesecake potrà essere servita.

Torta crudista alle pesche e cocco

Per realizzare la torta crudista di pesche e cocco sono necessari i seguenti ingredienti:

  •  40 g di uvetta passa
  •  40 g di noci
  •  150 g di mandorle spellate
  • 50 g di anacardi al naturale
  • 1 cucchiaio di olio di cocco bio
  • 1 pesca tabacchiera
  • 1 pesca noce gialla
  • 1 cucchiaio di malto di riso
  • 1 presa di vaniglia in polvere
  •  cocco grattuggiato

Per preparare questa torta crudista dovrete prima di tutto mettere in ammollo in due diversi recipienti l’uvetta, le noci le mandorle e gli anacardi per circa un’ora e mezza o due ore. Trascorso il tempo necessario, potrete procedere tirando fuori dall’acqua le noci e l’uvetta e tritando tutto insieme fino ad ottenere una pasta omogenea. A questo punto potrete porre in una tortiera l’impasto appena ottenuto e riporlo in frigorifero per un paio d’ore. Nel mentre potrete occuparvi di preparare la crema al cocco tritando insieme le mandorle, gli anacardi, una pesca tabacchiera sbocciata e mezza pesca noce gialla, una presa di vaniglia in polvere, un cucchiaio di olio di cocco e uno di malto di riso. Trascorse le due ore potrete poi estratte la base dal frigorifero e spalmare su di essa la crema al cocco, aiutandovi a livellarla con una spatola, dopo di che riponete nuovamente il tutto in frigorifero per un’ ora e mezza circa. Un’ora circa prima di servire la torta, estraetela dal frigorifero e decoratela a piacere con della pesca tagliata a fettine sottili e cocco grattugiato.