Ultima puntata di “Tale e Quale Show” del 2 novembre 2018

1 settimana ago Redazione online Commenti disabilitati su Ultima puntata di “Tale e Quale Show” del 2 novembre 2018

È stata trasmessa su Rai 1 in prima serata l’ottava puntata della trasmissione “Tale e quale show” condotta da Carlo Conti. Puntata fondamentale per la gara  in quanto ha dato l’avvio al Torneo dei Campioni in vista del titolo finale che sarà aggiudicato venerdì 23 novembre 2018.

Il torneo

Siamo ufficialmente entrati nella seconda fase del programma, quella del Torneo dei Campioni. Questa fase, che ha avuto inizio proprio nella puntata di venerdì 2 novembre, ha visto e vedrà nelle serate successive talenti emersi nelle puntate precedenti di questa edizione sfidare campioni ormai consolidati delle edizioni precedenti. Al torneo ufficialmente hanno avuto accesso: Antonio Mezzancella, Giovanni Vernia, Massimo Di Cataldo, Andrea Agresti, Alessandra Drusian, Roberta Bonanno e Vladimir Luxuria. Ad unirsi a coloro che sono riusciti ad emergere in questa  edizione della trasmissione  abbiamo ritrovato eccellenze delle edizioni precedenti come Filippo Bisciglia, Alessia Macari, Annalisa Minetti, Valeria Altobelli e Federico Angelucci.

Grande delusione invece per le fan di Marco Carta, infatti il cantante avrebbe dovuto partecipare alla puntata ma ha annunciato invece durante una diretta di Domenica Live la sua impossibilità a presenziare a “Tale e Quale Show” per via dei suoi numerosi impegni lavorativi. Al suo posto, per la gioia degli spettatori che amano gli sketch comici, divertenti e irriverenti Gabriele Cirilli in veste di quarto giudice. Volto a completare il gruppetto  tutt’altro che noioso composto da Giorgio Panariello,  Vincenzo Salemme e la non meno divertente componente femminile della giuria Loretta Goggi.

Curiosità

Vladimir Luxuria ha vestito i panni e imitato la qualità canora di Patty Smith cantando la famosissima “Because the Night”. Definita “splendida esibizione” da Giorgio Panariello e accolta con l’entusiasmo di Loretta Goggi. Complimenti rafforzati dalla complessità della canzone sottolineata da Vincenzo Salemme. È iniziato subito dopo un vivace scambio di battute ironiche tra Gabriele Cirilli e la stessa Vladimir Luxuria. Tutto è partito con uno scambio divertente sul gay pride fino ad arrivare a una battuta, ritenuta infelice dal pubblico, con la quale il comico ha invitato la concorrente a non sbagliare bagno in cui entrare. Con una pronta e molto ironica risposta Vladimir Luxuria ha detto “l’importante è che sia pulito”.

Il piccolo giallo della puntata nel giorno dei morti

Il web non ha mancato di stuzzicare anche questa trasmissione televisiva per via dell’andata in onda della scorsa puntata del programma proprio nel giorno in cui si commemorano i defunti, il 2 novembre appunto. Per alcuni non è passata inosservata la correlazione tra la festività e il fatto che nella puntata di quella sera fossero presenti, tra le imitazioni, numerosi cantanti ormai deceduti tra cui Amy Winehouse, Enzo Jannacci, Ivan Graziani e George Michael interpretati rispettivamente da Roberta Bonanno, Giovanni Vernia, Annalisa Minetti e Federico Angelucci. Ma si sa, sul web si tende sempre a fare polemica, ipotizzare e a concentrarsi spesso su dettagli secondari. Resta un dato di fatto la trasmissione ha grande successo e il format sembra essere funzionante dato il gran seguito e la curiosità che le performance dei concorrenti riescono ad ottenere.