Vacanze di Pasqua: le offerte più vantaggiose per un viaggio da sogno

3 anni ago Redazione online Commenti disabilitati su Vacanze di Pasqua: le offerte più vantaggiose per un viaggio da sogno

Le vacanze di Pasqua non hanno certo bisogno di particolari spiegazioni: come tutti sicuramente sapete stiamo parlando di una delle solennità più importanti del cristianesimo, durante la quale si celebra la risurrezione di Gesù Cristo a tre giorni dalla morte in croce. La Pasqua non ha cadenza fissa, ma piuttosto una data che varia di anno in anno in base ai cicli lunari: questi ultimi non sono necessari solo per la sua identificazione (tecnicamente cade la domenica successiva al primo plenilunio dopo l’equinozio di primavera), ma anche per quella della Quaresima e della Pentecoste.

Le date delle vacanze di Pasqua 2016

L’anno prossimo la domenica di Pasqua sarà quella del 27 marzo e, più in generale, le vacanze ad essa legate potrebbero durare circa una settimana: la presenza del classico “Lunedì dell’Angelo” (giorno dopo la Pasqua) lascia infatti pensare che le scuole potrebbero rimanere chiuse fino al 25 aprile, giorno in cui si celebrerà la Festa della Liberazione italiana. Ora, aprile in effetti non è così vicino, ma guardiamo al lato positivo: abbiamo tempo a sufficienza per approfittare delle vacanze pasquali per organizzarsi al meglio senza spendere cifre da capogiro.

Pasqua nelle grandi capitali europee

Ma quali sono, ad oggi, le offerte più vantaggiose per un viaggio da sogno? Il nostro tour inizia dalle capitali europee, ovvero la meta perfetta per chi ha pochi giorni da spendere e vuole concentrarsi su una singola location. Da questo punto di vista avete semplicemente l’imbarazzo della scelta, visto che i principali tour operator hanno già a disposizione decine e decine di voli low cost. Sta a voi scegliere la meta più adatta alle vostre esigenze: potete optare per un classico senza tempo quale Parigi, che offre il suo meglio in primavera, puntare su Londra (la più gettonata dai turisti italiani in questo periodo dell’anno), oppure scegliere la movida di Barcellona, una città relativamente vicina e, di conseguenza, altrettanto economica se si parla di viaggi in aereo.

Pasqua al caldo

Sempre più persone approfittano delle vacanze di Pasqua per vivere qualche giorno di estate in anticipo: ebbene, se anche voi sognate qualche giorno di bagni e tintarella, sappiate che ci sono tantissime mete che possono venire raggiunte senza sborsare grosse cifre di denaro.

Il nostro suggerimento a riguardo è quello di puntare ancora una volta grosse città battute con continuità dal traffico aereo: inutile ribadire che sarà il vostro gusto a farla da padrone, ma sappiate che, muovendovi con il giusto anticipo, potete acquistare biglietti per città di mare quali Ibiza, Corfù o Malta risparmiando fior di quattrini. Se invece non avete intenzione di badare a spese, potreste pensare di approfittare di questo particolare Spring Break per volare in Mar Rosso, alle Canarie, alle Maldive o alle Seychelles: piccoli paradisi terrestri, perfetti per essere scoperti in un periodo meno turistico di quello estivo.

Pasqua in crociera

Se poi non volete godere sia del sole e del mare che di tutti i comfort messi a disposizione da una struttura con tutti i crismi, pensate seriamente all’idea di trascorrere la Pasqua in crociera. Anche in questo caso vi consigliamo di consultare in fretta e furia i principali operatori del mercato, visto che tutti quanti propongono itinerari da urlo (si va dai Caraibi al Mare del Nord) a prezzi stracciati.