Visitare Milano in un giorno: cosa vedere e come muoversi

3 mesi ago Valentina Commenti disabilitati su Visitare Milano in un giorno: cosa vedere e come muoversi

Milano è una città particolarmente affascinante per diversi motivi e proprio per questa ragione, attira da sempre a sé turisti da tutto il mondo, che desiderano scoprire le particolarità e le caratteristiche di questa metropoli. Nei prossimi paragrafi, scopriremo insieme quali siano i luoghi di Milano assolutamente imperdibili, così che ognuno possa visitarli almeno una volta nella vita anche in una sola giornata. Inoltre, vi saranno fornite informazioni riguardo a come spostarsi da un luogo all’altro di Milano, più comodamente.

Luoghi da vedere a Milano in un giorno

Se desiderate vedere in un solo giorno i luoghi più caratteristici ed imperdibili di Milano, allora non potrete fare a meno di iniziare dal suo centro, dove troverete il Duomo e il teatro alla Scala. Per quanto riguarda il Duomo di Milano, questo è possibile visitarlo anche internamente ed addirittura, potrete anche decidere di salire sulla terrazza panoramica, da dove potrete godere di una vista molto suggestiva sul centro di Milano.

Oltre al Duomo in sè, anche la sua piazza è da sempre una grande attrazione per i turisti, infatti si tratta di una della piazze più belle e conosciute della città. Sempre nel centro di Milano, a pochi passi dalla piazza del Duomo, potrete trovare poi la Galleria Vittorio Emanuele, che è proprio il simbolo dell’eleganza milanese. Percorrendo tutta la Galleria, arriverete poi presso la piazza della Scala, dove oltre al famosissimo Teatro troverete anche Palazzo Marino, ovvero il palazzo del Comune di Milano.

Una volta visitati tutti i luoghi più celebri del centro di Milano, potreste poi recarvi verso il quartiere Brera, ovvero uno dei quartieri artistici per eccellenza della città. Qui troverete la Pinacoteca di Brera, che non potrete assolutamente non visitare, in quanto in essa troverete opere artistiche dal valore inestimabile, che hanno segnato la storia dell’arte. Dopo aver visitato Brera, è consigliato poi proseguire la visita della città percorrendo via Garibaldi e Corso Como, due dei luoghi più importanti per gli appassionati di moda, che in particolar modo nelle ore serali, divengono il centro della movida milanese, grazie alle discoteche ed ai locali tipicamente milanesi.

Da qui è poi facilmente raggiungibile la Piazza Gae Aulenti, dove potrete gustarvi la Milano più moderna, trovando grattacieli e costruzioni architettoniche molto particolari. Un altro luogo imperdibile di Milano è poi senz’altro il Castello Sforzesco, ricco di storia e di cultura, grazie ai Musei ed agli Archivi in esso presenti. il Castello inoltre si trova all’interno di uno dei parchi più noti di Milano, Parco Sempione, dove molti turisti e milanesi trascorrono le loro pause pranzo.

Infine, se volete visitare Milano in un giorno, come ultima tappa non potrete farsi sfuggire i Navigli e le colonne di San Lorenzo. Per raggiungere i Navigli è consigliabile percorrere a piedi il Corso di Porta Ticinese, dove potrete trovare numerosi negozi vintage, di artigianato e diverse opere di street art. Una volta giunti ai Navigli, invece, potrete gustarvi una passeggiata tra botteghe, vicoli suggestivi e romantici, cortili e ottimi locali dove fare un aperitivo o dove cenare.

Come muoversi

Visitare Milano è molto semplice e comodo, infatti in essa vi sono diversi mezzi di trasporto pubblici che vi permetteranno di spostarvi in modo molto semplice da un luogo all’altro della città. La metropolitana prima tra tutti, vi permette di raggiungere praticamente tutte le mete di cui abbiamo parlato, ma oltre a questa, è possibile scegliere di spostarsi anche con il tram o con alcune linee del bus.