Amanda Lucas: biografia e vittorie sportive mma, profilo instastram e facebook

Chi pensa che le arti marziali miste siano discipline prettamente maschili, si sbaglia. Amanda Lucas è una delle più famose campionesse di MMA. Nata in America nel 1881, Amanda Lucas è la figlia adottiva del regista George Lucas. La passione per queste discipline nasce dopo la visione di un incontro. Il debutto nella MMA di Amanda Lucas è avvenuto nel 2008, da allora sono molteplici gli incontri disputati.

Amanda Lucas: la carriera sportiva nella MMA

Il debutto di Amanda Lucas nella MMA si è conclusa con una sconfitta. Nel 2009, la situazione si capovolge e Amanda riesce a vincere e a stabilire un nuovo record. Avvicinatasi alle arti marziali miste per superare un trauma infantile (Amanda è stata vittima di bullismo da parte dei suoi compagni di classe), ha nel tempo trovato il coraggio di trasformare le sue debolezze in punti di forza.

La forza e la tenacia hanno fatto meritare ad Amanda Lucas il soprannome di “Powerhouse“. Nel 2011 un nuovo incontro con Hikaru Shinohara, ha segnato un’altra decisiva vittoria della determinata Amanda. Il copione si ripete il 18 febbraio del 2012, durante l’incontro con un colosso del Wrestler, Yumiko Hotta, in cui colleziona l’ennesia vittoria. Nel 2013 un imprevisto modifica i piani e a causa di un infortunio Amanda non può disputare i due incontri stabiliti.

Un regalo della vita hanno condotto la campionessa verso un altro destino: nel 2014 Amanda Lucas decide di dedicarsi completamente a suo figlio Felix e di accantonare la sua carriera.

Amanda Lucas: la partecipazione a Star Wars e i social

Amanda Lucas, insieme alla sorella minore Kate, sono comparse in ruoli minori della famosa sagra di Star Wars. Entrambe hanno, infatti, partecipato al film Star Wars: Episode I – The Phantom Menace e Amanda ha anche prestato la voce a Tey How. Successivamente, un altro episodio coinvolge la giovane Amanda, Star Wars: Episode III. Nel film reciterà solo una volta, affrontando un dialogo con colui che poi diventerà il suo reale marito.

Amanda Lucas ama molto mantenere il contatto con il suo pubblico, che continua a seguirla con molto affetto. Infatti, possiede diversi canali social, tra cui un profilo Instagram, una pagina Facebook e un canale Twitter. Sui social Amanda ama parlare soprattutto della sua carriera, ripubblicando le memorabili immagini degli incontri disputati negli anni. Di tanto in tanto, Amanda pubblica anche foto di vita privata, in cui appaiono suo marito e il suo bambino.

La carriera di Amanda Lucas è nata un po’ per caso. Dopo aver assistito a un incontro ha deciso di allenarsi ed entrare a far parte delle arti marziali miste, soprattutto per superare il trauma del bullismo che l’ha segnata nell’infanzia. Un modo per lasciare il passato alle spalle con grinta e determinazione. Amanda ha stabilito molti record durante gli anni d’oro della sua carriera, divenendo un vero e proprio simbolo femminile nelle arti marziali miste.

La fine della sua carriera corrisponde all’inizio di una gioia maggiore: la nascita del suo bambino. E’ così che Amanda ha iniziato una nuova e importante fase della vita.