Come imparare a scrivere in cinese in poco tempo

4 mesi ago Morgana Commenti disabilitati su Come imparare a scrivere in cinese in poco tempo

Il Cinese è una delle lingue più complesse da imparare a scrivere e leggere, ma con la giusta tecnica è possibile arrivare a dei buoni livelli. Le scuole tradizionali si fondono a quelle presenti sul web che aiutano chi ha voglia di imparare con il massimo della loro esperienza. Gli step da affrontare sono molti e complessi, non si deve pensare al Cinese come una lingua intuitiva e facile da apprendere.

Scrivere in cinese: come si fa?

Per imparare a scrivere in Cinese bisogna affidarsi alle scuole fisiche oppure le nuove che sono emerse sul web recentemente, tutte ottime e molto efficaci.

Gli step da seguire, per ottenere le prime basi sono i seguenti:

  • Come in tutte le lingue, la base grammaticale è fondamentale. In molti pensano che il cinese non sia correlato da una grammatica particolare ma è sbagliato. Non esistono coniugazione dei verbi e costruzioni particolari della frase, ma nel loro caso si tratta di una composizione di sillabe che mixandosi possono formare più significati differenti, a seconda dell’argomento.
  • Le loro regole sono basate su quello che possono indicare le varie sillabe (simboli) e bisogna conoscere quello che rappresentano a seconda della composizione nell’argomento di interesse
  • Hanyu pinyin è un sistema che aiuta chi studia la scrittura cinese, perchè utilizza l’alfabeto latino. E’ un ottimo aiuto soprattutto per capire come associare i vari simboli e comprendere come possono essere tradotti.
  • E’ necessario un allenamento costante della scrittura in cinese, per riportare al meglio i simboli utilizzati. Ripetendo più volte la scrittura di un simbolo si potrà nel tempo riportarlo su un foglio senza difficoltà. In un secondo tempo, si potrà anche impararne idioma e collegamento con gli altri simboli

Nella scrittura cinese ci sono circa 214 radicali essenziali che formano un fonogramma oppure aggregati logici: significa che alcuni simboli hanno un senso se utilizzati da soli mentre altri devono essere associati per rendere la frase comprensibile.

Un consiglio è trovare un interlocutore madre lingua al fine che possa aiutare nella comprensione e nella totale full immersion che è necessaria per questo tipo di lingua. Successivamente iscriversi ad un corso ed imparare con altri studenti basi ed approfondimenti.