SOS Ricarica Tim: cos’è, quando utilizzare l’opzione e costi

2 mesi ago Valentina Commenti disabilitati su SOS Ricarica Tim: cos’è, quando utilizzare l’opzione e costi

SOS Ricarica Tim, è uno degli svariati servizi che tim offre ai suoi clienti e che visto e considerato il suo successo, risulta essere molto utile e funzionale per coloro che ne usufruiscono. Nei prossimi paragrafi cercheremo di scoprire insieme cosa permetta nel dettaglio questo servizio tim, quando e come sia possibile utilizzarlo da parte dei suoi clienti ed infine, quanto costa questa utilissima opzione.

Cos’è e quando si utilizza?

Tim , tra i diversi servizi che offre ai suoi clienti, propone il servizio SOS ricarica. Questo permette di effettuare una ricarica sul proprio numero di cellulare, nel caso in cui rimaniate senza credito e non possiate recarvi immediatamente in un posto in cui poter fare una ricarica telefonica. Con SOS ricarica Tim, infatti, avrete la possibilità di farvi anticipare direttamente da Tim, il credito di cui avete bisogno in quel momento. Si tratta infatti proprio di questo, perché attraverso SOS ricarica, Tim vi permette di ricaricare nell’immediato il credito del vostro cellulare e l’importo di questo credito, verrà poi restituito dal cliente attraverso la prima vera ricarica che effettuerà.

Il credito che il servizio SOS ricarica vi offre, vi permette fin da subito di utilizzarlo per chiamate, per inviare messaggi, per navigare o ancora, per rinnovare la vostra offerta telefonica. Tim inoltre ha pensato anche ad una modalità estremamente semplice e veloce, per poter utilizzare SOS ricarica. Per utilizzarlo infatti vi basterà chiamare il numero gratuito Tim 40916, ascoltare il vostro credito e da lì, seguire ciò che vi dice di fare la voce guida per poter utilizzare il servizio SOS ricarica.

Poi per semplificare ulteriormente l’utilizzo di SOS ricarica, se avete già usufruito almeno una volta di questo servizio, Tim ti invierà automaticamente un messaggio quando tu potresti aver bisogno di credito, così che per ottenerlo vi basterà rispondere con un sì al messaggio ricevuto, evitando in questo modo di rimanere senza credito. Come abbiamo già precedentemente detto, alla prima ricarica telefonica che verrà effettuata, verrà scalato da essa l’importo che Tim ha anticipato dandoti credito. Inoltre, dalla ricarica telefonica, verrà anche trattenuto il costo del servizio, che è di soli 1,50 euro. 

Limitazioni dell’offerta

Possono usufruire di questo servizio Tim tutti i suoi clienti, seguendo le seguenti limitazioni :

  • Il cliente deve avere già effettuato almeno tre ricariche 
  •  Il cliente non può richiedere una seconda SOS ricarica, prima di aver effettuato una ricarica telefonica per restituire a Tim il credito da lei anticipato.
  • Una volta effettuata una SOS ricarica, immediatamente tornano a funzionare tutte le offerte attive sulla linea.
  • Nel caso in cui il cliente passi ad un altro operatore, verrà decurtato dal suo credito l’importo che Tim gli ha anticipato tramite SOS ricarica, più il costo del servizio di 1,50 euro.