Fotografi famosi: ecco i migliori

4 settimane ago Claudia Commenti disabilitati su Fotografi famosi: ecco i migliori

La fotografia è, in passato come oggi, una forma d’arte, in cui si cerca di catturare, tramite uno scatto, un momento o un soggetto particolare. Persino lo scrittore Giovanni Verga, era un appassionato di fotografia, ed amava portare in giro la sua macchina, per immortalare il paesaggio. Ma chi sono, oggi, i fotografi più famosi.

I dieci fotografi più famosi del mondo

Secondo la rivista italiana QNM, il primo ad occupare il posto di questa classifica è il fotoreporter statunitense Steve McCurry, che ha ottenuto dei successi grazie ai suoi reportage di guerra, in particolare con la fotografia “Ragazza afgana”, comparsa per la prima volta nel 1985 sulla copertina del National Geographic Magazine.

A guadagnarsi la medaglia d’argento, invece, è la fotografa americana Annie Leibovitz, il cui stile si caratterizza per l’uso dei suoi modelli, e tra i più celebri si possono includere John Lennon, Demi Moore, Meryl Streep ed Angelina Jolie.

Il terzo posto sul podio, invece, lo occupa Sebastião Salgado, fotografo umanista brasiliano, che nelle sue foto include elementi culturali del Sudamerica.

A seguire, nel rispettivo ordine, si possono citare:

  • Mario Testino, fotografo argentino di moda, i cui scatti compaiono sulle principali riviste del settore;

  • Micheal Kenna, inglese, celebre per le sue foto paesaggistiche in bianco e nero;

  • David LaChapelle, anch’esso americano, e considerato il Fellini della fotografia, per il suo stile surreale;

  • Oliviero Toscani, italiano, oltre ad essere un fotografo pubblicitario, è anche un politico, vicino alle posizione del partito dei Radicali e di Marco Pannella;

  • Anne Geddens, famosa fotografa australiana, nota per i suoi scatti sui bambini;

  • Kenro Izu, giapponese trapiantato a New York, è noto per le sue fotografie di luoghi sacri;

  • Timothy Hogan, americano, ritrae delle nature in una chiave del tutto particolare.

Fotografi italiani famosi

L’Italia, oltre a Oliviero Toscani, può vantare tra i fotografi più famosi anche Gianni Berengo Gardin, collaboratore di testate importanti, che oltre a ritrarre paesaggi, ha lavorato a dei progetti con un’importante contenuto di denunce sociali, come quello degli ospedali psichiatrici.

A raccontare la sua città natale, ovvero Napoli, con le sue fotografie avanguardistiche, è stato Mimmo Jodice, pubblicate per la prima volta nel 1980.

Il titolo di “fotografa della mafia”, invece, è stata assegnato a Letizia Battaglia, per i suoi scatti delle scene del crimine, fatti tra gli anni Ottanta e Novanta, periodo in cui ha fatto amicizia con i giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino. Tramite le sue foto, ha presentato una documentazione fotografica di un periodo difficile della storia italiana.